in

A Valencia quarta pole per Stoner

Tempo di lettura: < 1 minuto

Con più di tre decimi di vantaggio su un combattivo Lorenzo, l’australiano si mostra in gran forma sul tracciato del Gran Premio Generali de la Comunitat Valenciana. Simoncelli sorride col terzo posto, Rossi contento a metà con la quarta piazza.
Poker di pole position per Casey Stoner che dopo Qatar, Aragon e Phillip island ritrova la prima piazza della griglia di partenza anche a Valencia sul circuito dove già lo scorso anno conquistò le qualifiche. L’australiano del team Ducati ferma il cronometro a 1’31.799 rimanendo l’unico in grado di correre sotto l’1’32.
Alle sue spalle Jorge Lorenzo sfida il numero 27 fino all’ultimo giro, salvo poi arrendersi alla seconda piazza con 331 millesimi di ritardo.
Primo degli italiani è Marco Simoncelli. Il pilota del team San Carlo Honda Gresini trova per la prima volta in carriera la top3 in qualifica MotoGP fermandosi ad appena 1 decimo da Lorenzo.
Il numero 58 diventa così un serio candidato al podio di domani soprattutto in considerazione del fatto che Rossi, seppur quarto, non è apparso in gran forma su un tracciato da sempre poco fruttifero. Gli americani Nicky Hayden (Ducati Team) e Ben Spies (Monster Yamaha Tech3) si giocheranno la 6a piazza mondiale partendo appaiati dalla seconda fila.
Terza fila per i delusi e deludenti Colin Edwards (Monster Yamaha Tech3), Dani Pedrosa (Repsol Honda) e Andrea Dovizioso (Repsol Honda).

Fonte MotoGP.com – http://www.motogp.com

Marco Lasala

Scritto da Marco Lasala

Credo di esser nato per comunicare la mia passione per i motori: i miei primi passi li ho mossi.. su di un kart!!! Mi sono laureato in Economia e Commercio (indirizzo Marketing), ma ho iniziato a fare il giornalista da quando avevo poco più di 20 anni, scrivendo per quotidiani nazionali e riviste estere. Oggi collaboro con diverse testate specializzate nell’universo automotive, provo auto e moto, descrivo le mie sensazioni di guida, cerco di emozionare i lettori. Sono un competitivo, amo salire sul gradino più alto del podio, sono convinto che il pericolo più grande sia frenare, piuttosto che affrontare una curva a gas aperto! Il mondo dei motori è in continua evoluzione, l’elettrificato macina chilometri, ma… nella mia mente la melodia di un V12 a 8.000 giri non svanirà mai!

Stoner migliora le sue perfomance nel terzo turno di prove libere a Valencia

Un ottimo terzo posto per Simoncelli nelle qualifiche di oggi a Valencia