Menu

Toyota Auris HSD

Con la nuova Toyota Auris HSD si introduce la tecnologia Hybrid Synergy Drive® in un modello a larga diffusione della gamma Toyota. Questa nuova cinque porte è equipaggiata con l’unica trasmissione full hybrid dell’intero segmento C. In linea con il primato Toyota in fatto di rispetto dell’ambiente, con l’obiettivo di raggiungere quanto prima una mobilità sostenibile, la tecnologia Hybrid Synergy Drive® fornisce le basi per la sua applicazione su tutti i modelli futuri. Il lancio di Auris HSD rappresenta il primo passo verso l’impiego della tecnologia full hybrid di Toyota sull’intera gamma europea del marchio.
In totale il gruppo Toyota lancerà nei primi anni di questa seconda decade circa 10 nuovi modelli ibridi, con l’intento di poter rendere disponibile questa tecnologia su qualsiasi modello a partire dal 2020. Il sistema è stato studiato in maniera specifica per essere ritenuto ‘a prova di futuro’, con una struttura che lo rende adattabile all’uso sia su veicoli completamente elettrici che su quelli a celle combustibili di idrogeno.
Il lancio di Auris HSD va a completare la nuova gamma Auris 2010, che offre significativi miglioramenti nello stile e nella qualità degli interni. La gamma 2010 trae inoltre beneficio da un’esperienza di guida ancora più raffinata e da una scelta più ampia di trasmissioni equipaggiate con tecnologia Toyota Optimal Drive.
Equipaggiata con l’unico propulsore full hybrid del segmento C, Auris HSD è davvero un veicolo unico nella sua categoria. La sua introduzione rappresenta un cambiamento importante nella percezione della tecnologia full hybrid da parte della clientela.
Nonostante i vantaggi derivanti dall’eccezionale efficienza dei consumi e dalle basse emissioni di CO2 appaiano evidenti, il
cliente che dovesse acquistare un’Auris HSD potrà confrontarsi con un’esperienza di guida unica, sofisticata e rilassante, dovuta
all’incredibile silenziosità della trasmissione ibrida, già vincitrice di numerosi premi.
Nominato International Engine of the Year nel 2004, e nel 2008 Green Engine of the Year e Best Fuel Economy Engine of the Year per la quinta volta consecutiva, il sistema Hybrid Synergy Drive® rappresenta l’unica e vera sinergia tra alta tecnologia ed ecologica. A differenza dei veicoli mild hybrid prodotti dalla concorrenza, la nuova Auris HSD è capace di funzionare sia con il solo ausilio del motore termico che con quello del solo motore elettrico, oltre ovviamente alla combinazione sinergica di entrambi. L’avanzato sistema Hybrid Synergy Drive® offre i benefici energetici di un ibrido in ‘serie’ uniti alle prestazioni di un ibrido in ‘parallelo’.
La tecnologia full hybrid consente a questo veicolo una potenza istantanea, un’accelerazione uniforme e omogenea e un funzionamento incredibilmente silenzioso, garantendo un’economia nei consumi ai vertici della categoria e un livello di emissioni considerevolmente basso.

Motore 1.8 Litri a Ciclo Atkinson
Un nuovo motore termico a ciclo Atkinson da 1798 cc, leggero e compatto, sviluppa una potenza massima di 73 kw/99 CV a 5,200 rpm e una coppia massima di 142 Nm a 4,000 rpm. Unita a un sistema di Ricircolo dei Gas di Scarico Refrigerato, l’adozione del ciclo Atkinson offre dei vantaggi significativi dal punto di vista dell’economia dei consumi e della riduzione di emissioni.
Il motore elettrico/generatore sincrono ad elevate prestazioni, con magnete permanente, offre una potenza massima di 60 kW. Questo lavora insieme al motore termico per incrementare l’accelerazione e garantire potenza alle sole ruote in trazione quando Auris HSD è in funzione in modalità EV.
Riuscendo a generare una potenza istantanea e una coppia massima di 207 Nm, questo motore risulta sei volte più potente rispetto ai sistemi mild hybrid della concorrenza. Nella modalità di guida normale, in determinate condizioni di guida e a seconda del livello di carica della batteria, dall’accensione e fino a velocità inferiori ai 50 km/h, la nuova Auris HSD viene alimentata dal solo motore elettrico, offrendo una potenza istantanea con una guida straordinariamente omogenea, silenziosa, e con livelli di NVH minimi. Questa straordinaria modalità non è disponibile sulle vetture mild hybrid, necessitando della tecnologia full hybrid del sistema Hybrid Syinergy Drive®.
Chi guida può anche scegliere di selezionare la modalità EV manualmente. Nonostante il motore termico possa comunque essere avviato nel caso in cui il sistema giudichi necessario l’apporto della sua potenza, questa modalità consente maggiori pressioni sul pedale dell’acceleratore senza la necessità di avviare il motore (nelle altre modalità di guida infatti esercitando una pressione più decisa sul pedale dell’acceleratore il motore termico verrebbe avviato istantaneamente per fornire la potenza richiesta). Con un raggio di azione che dipende dallo stato di carica della batteria, la modalità EV consente una guida urbana silenziosa e senza emissioni di CO2 e NOX fino a due chilometri. Poiché in modalità EV il motore termico rimane spento, questa contribuisce alla sensibile riduzione dei consumi totali della nuova Auris HSD.
In caso di accelerazione più aggressiva, durante il funzionamento in modalità ECO la reattività del comando dell’acceleratore viene ridotta e il controllo dell’aria condizionata ottimizzato, per una maggiore economia dei consumi.
La modalità POWER aumenta invece la reattività del veicolo agli input di accelerazione, incrementando la potenza per migliorare le prestazioni ed accrescere il piacere di guida. La modalità POWER garantisce una reattività alle pressioni sul pedale dell’acceleratore maggiore del 25%.

Marco Lasala

ReporTMotori TV

Newsletter