in ,

La Speed Triple in versione military: da giugno ancora più cattiva!

Tempo di lettura: < 1 minuto

TriumphSEPresentata una nuova versione cromatica della Speed Triple, l’inconfondibile Street Fighter Triumph, disponibile da giugno in Matt Khaki Green, il verde militare opaco già presente sulla Scrambler.
Identica dal punto di vista tecnico, la nuova versione della Speed risponde alle richieste di un pubblico esclusivo che si vuole distinguere per l’originalità del Matt Khaki Green; alcuni dettagli da segnalare sono il logo Triumph sul serbatoio e la scritta Speed Triple sui fianchetti riportati in stile military e i pannelli laterali copriradiatore in tinta.
Saranno disponibili come accessori il fly screen, il puntale e il guscio copri sella.
Dal lancio della SE rossa e bianca, i tecnici Triumph hanno introdotto sulla Speed Triple un pacchetto sospensioni rinnovato con forcella-mono modificati in alcune componenti interne che vanno a migliorare l’assorbimento delle asperità nella forcella, mentre la molla del mono più morbida del 5% incrementa il comfort di guida. Il tutto si traduce in un minor affondamento dell’avantreno in caso di frenata al limite e un miglior controllo in generale.
La Speed Triple Matt Khaki sarà disponibile allo stesso prezzo delle altre versioni, ovvero a 11.700 Euro.
Altri colori disponibili sono Blazing Orange, Fusion White, Jet Black e Matt Black (opaco), mentre il Tornado Red abbinato al Crystal White caratterizzano la bicromatica Speed Triple SE.

Marco Lasala
Ultimi post di Marco Lasala (vedi tutto)

Scritto da Marco Lasala

Credo di esser nato per comunicare la mia passione per i motori: i miei primi passi li ho mossi.. su di un kart!!! Mi sono laureato in Economia e Commercio (indirizzo Marketing), ma ho iniziato a fare il giornalista da quando avevo poco più di 20 anni, scrivendo per quotidiani nazionali e riviste estere. Oggi collaboro con diverse testate specializzate nell’universo automotive, provo auto e moto, descrivo le mie sensazioni di guida, cerco di emozionare i lettori. Sono un competitivo, amo salire sul gradino più alto del podio, sono convinto che il pericolo più grande sia frenare, piuttosto che affrontare una curva a gas aperto! Il mondo dei motori è in continua evoluzione, l’elettrificato macina chilometri, ma… nella mia mente la melodia di un V12 a 8.000 giri non svanirà mai!

Il sistema Blue&Me di Fiat integra anche gli smart-phone Nokia di ultima generazione

Mercedes-Benz Classe C e Classe E creano una nuova dimensione di efficienza