Michelin svela mescole e segreti di Misano

 michelin misanoUn fine settimana all’insegna della MotoGP per il circuito di Misano , teatro di un nuovo duello epico tra i piloti di uno dei Campionati più avvincenti di sempre. 

Un circuito tecnico e veloce quello di Misano , un tracciato che quest’anno ha visto nuovamente Jorge Lorenzo conquistare pole e record sul giro. 

Piero Taramasso, Responsabile 2 ruote della Michelin Motorsport, unico fornitore di pneumatici per la classe MotoGP, svela alcuni segreti del tracciato: “ Misano è un circuito abbastanza tecnico, con tratti veloci e curve lente. Servono quindi pneumatici che siano competitivi in ogni parte del tracciato. Recentemente abbiamo sviluppato una nuova soluzione per la carcassa del pneumatico anteriore, novità che affiancherà la soluzione tradizionale. Misano è una pista ricca di curve a destra, due delle quali particolarmente veloci ( vedi Curvone), mentre alcune curve a sinistra sono molto lente, è fondamentale quindi poter disporre di pneumatici posteriori asimmetrici, con un lato sinistro del battistrada più morbido”.

Michelin per il Gran Premio di San Marino prevede tre diverse mescole per i pneumatici anteriori (soft, medium, hard) e due per il posteriore (medium, hard). 

Informazioni tecniche – Gran Premio di San Marino 
Sono circa 15.000 i chilometri percorsi da un pilota durante il Campionato Mondiale MotoGP, 22 è il numero massimo di pneumatici utilizzabili durante una gara del fine settimana, 1.400 il totale dei pneumatici messi a disposizione per ogni Gran Premio, 120 la temperatura di funzionamento del pneumatico posteriore slick e 100 per quello anteriore. 

Il circuito di Misano ha una lunghezza complessiva di 4,226 km, sono 10 le curve a destra e 6 quelle a sinistra, il rettilineo più lungo misura 530 metri e la distanza totale da percorrere è di 118 km. 

Dati ufficiali Michelin Motorsport 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Recent Posts

Nuovo stile e tecnologia per la futura Renault Captur

Si lavora a ritmo serrato in casa Renault per testare su strada la futura e nuova Captur , crossover di successo...

In arrivo la nuova Lamborghini Huracan 2019

Novità in arrivo in casa Lamborghini, pronta a lanciare sul mercato la rinnovata Huracan, uno dei suoi modelli più performanti...

Ottava posizione per Valentino Rossi ad Aragon

Valentino Rossi e Maverick Viñales hanno mostrato la loro grinta durante il caldo Gran Premio Movistar de Aragón. Spingendo al...

Gara sfortunata ad Aragon per Jorge Lorenzo

Gara decisamente sfortunata per Jorge Lorenzo che scattava dalla pole position, andato lungo alla frenata della prima curva, finendo sullo sporco,...

Ad Aragon vince Marquez seguono Dovizioso e Iannone

Una gara straordinaria, un duello fine alla fine che ha visto come protagonisti Marc Marquez , Andrea Dovizioso e Andrea...

Nelle qualifiche di Aragon un Lorenzo e Dovizioso da pole!

Splendida doppietta ad Aragón per i piloti del Ducati Team. Al termine di un’emozionante sessione di qualifica Jorge Lorenzo ottiene...

Nulla è impossibile per la nuova Suzuki Jimny

Arriva anche in Italia la quarta generazione della Suzuki Jimny , auto da sempre icona del mondo off-road.  Un vero...

La rivoluzionaria Peugeot e-LEGEND Concept

Grande protagonista di tutte le rivoluzioni tecnologiche, PEUGEOT affronta con serenità quella della transizione energetica, con la convinzione che sarà...