Anima off-road per l’intraprendente Skoda Kodiaq Scout

Skoda Kodiaq ScoutSkoda Kodiaq è il primo grande SUV della Casa boema, capace di ospitare fino a 7 passeggeri in un abitacolo ai vertici della categoria per abitabilità e con il vano bagagli best-in-class, grazie a un volume che varia da 720 a 2.065 litri.

Scelto già da circa 2.500 Clienti italiani, a meno di un anno dal lancio, Kodiaq è ora disponibile nella versione Scout.

Skoda Kodiaq enfatizza la naturale vocazione off-road del modello grazie a paraurti specifici con protezioni in colore argento anodizzato e a cerchi in lega da 19” bruniti, di serie. La caratterizzazione estetica prevede anche le cornici dei finestrini e le barre al tetto cromate insieme alle calotte degli specchi retrovisori in argento anodizzato. Invisibili dall’esterno ma preziose nella guida in fuoristrada sono la protezione inferiore supplementare del motore e ulteriori protezioni anti-pietrisco per il sottoscocca, in particolare per freni, cablaggi e tubazioni di rifornimento.

All’interno, Skoda Kodiaq si riconosce per i sedili in Alcantara e pelle con logo Scout nella parte alta dello schienale, per il rivestimento in Alcantara dei pannelli delle portiere, per la pedaliera in acciaio e per gli inserti decorativi specifici.
Skoda Kodiaq Scout presenta un equipaggiamento di serie particolarmente completo che prevede tra gli altri anche i gruppi ottici full LED con AFS (Adaptive Frontlight System), con regolazione dinamica e fari fendinebbia con funzione curvante, i sedili anteriori riscaldabili, i sensori di parcheggio posteriori e anteriori e l’illuminazione interna Ambient Light in 10 colorazioni.

Skoda Kodiaq ScoutDi serie anche il navigatore satellitare Amundsen con display da 8″, USB e connettività Apple, 2 slot per scheda SD, SmartLink+, comandi vocali e servizi di Infotainment Online per 1 anno.
Disponibile unicamente con trazione integrale 4×4 a controllo elettronico, Kodiaq Scout può essere scelto con motorizzazione 2.0 TDI 150 CV con cambio manuale o DSG a 7 rapporti o 2.0 TDI 190 CV con il solo cambio DSG a 7 rapporti. Per entrambe le motorizzazioni è prevista di serie la funzione Off-road. In caso di terreni particolarmente impegnativi, premendo un pulsante sul tunnel centrale il conducente può attivare questa funzionalità “Simply Clever” che permette di impostare in un solo gesto tutti i parametri dell’auto per la guida fuoristrada, rendendo molto più semplice il superamento dell’ostacolo.

Nello specifico, la funzione Off-road interviene sulla regolazione adattiva dell’assetto DCC (opzionale) rendendo più scorrevoli gli ammortizzatori per permettere alle ruote di copiare più agevolmente le asperità. Agisce poi sul sistema antibloccaggio ABS, permettendo il bloccaggio a bassa velocità affinché davanti alle ruote si possa formare una sorta di “cuneo” di terra che frena la vettura. Per migliorare la trazione, la regolazione antislittamento ASR consente uno slittamento maggiore e il bloccaggio elettronico del differenziale EDS reagisce con più potenza e più velocemente. Se necessario, si attivano anche la funzione di partenza assistita in salita e la funzione di marcia assistita in discesa. Quest’ultima mantiene costantemente la velocità sul livello raggiunto all’inizio della discesa.
Skoda Kodiaq Scout si muove con agilità su qualsiasi tipologia di terreno. L’altezza da terra è di 194 millimetri. L’angolo di rampa è pari a 19,7 gradi, mentre l’angolo di attacco anteriore e quello posteriore raggiungono valori significativi (22,0 e 23,1 gradi) grazie agli sbalzi ridotti.
Il nuovo Kodiaq Scout è proposto a partire da 37.970 euro per la motorizzazione 2.0 TDI 150 CV 4×4 e a 41.720 euro per la 2.0 TDI 190 CV DSG 4×4.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *