in ,

Smart Brabus 92R – Un Limited Edition da 50 esemplari

Sarà in vendita partire da 46.284 euro, la nuova smart Brabus 92R per ora sarà riservata solo al mercato tedesco.

Tempo di lettura: 2 minuti

Smart Brabus 92R è una nuova ed entusiasmante limited edition realizzata dal tuner tedesco

Sarà in vendita partire da 46.284 euro, la nuova smart Brabus 92R per ora sarà riservata solo al mercato tedesco.

Essendo una full electric gode delle agevolazioni ed ecobonus stabilite dal governo, contributo che in Germania ammonta a circa 9.000 euro.

La smart Brabus 92R al netto degli incentivi statali sarà in vendita a 37.284 euro

Smart Brabus 92R

Poco, molto, il giusto? Non sta noi dare un giudizio in merito, però qualche informazione aggiuntiva sulla sua esclusività possiamo darvela, ovvero sarà costruita in soli 50 esemplari ed avrà una dotazione full!

La “base” di partenza è quella della EQ Fortwo Cabrio, ma il motore è stato ulteriormente potenziato, visto che ora arriva a quota 92 cavalli per 180 Nm di coppia massima, un upgrade o meglio, incremento di potenza, che consiste in 12 cavalli e 15 Nm di coppia.

C’è anche un altro indizio che piacerà ai più, ovvero che visto il peso ridotto e l’abbondante coppie e potenza a disposizione, questa compattissima due posti, potrà beneficiare di uno scatto notevole e raggiungere rapidamente la limitazione elettronica imposta da Mercedes-Benz e riguardante la sua velocità massima: 130 km/h!

La smart Brabus 92R non sarà solo più potente ma anche…

In Brabus gli interventi sul motore, hanno riguardato l’aggiornamento della centralina e non solo, perché si è intervenuti anche sulla risposta dell’acceleratore e sul comando dello sterzo.

Quattro le modalità di guida previste: Basic, Eco, Sport e Sport+

Per avere a disposizione la massima potenza disponibile, bisognerà attivare la modalità Sport+ con anche i controlli di stabilità e trazione tarati su di un utilizzo “sportivo”.

Il preparatore tedesco dichiara per lo 0 – 100 km/h un tempo di 10,9 secondi per un’autonomia complessiva di 125 km.

Esteticamente c’è da segnalare la presenza di nuovi cerchi Monoblock IX da 16 e 17 pollici (anteriore e posteriore), uno splitter anteriore più pronunciato e bandelle sottoporta.

Marco Lasala

Scritto da Marco Lasala

Credo di esser nato per comunicare la mia passione per i motori: i miei primi passi li ho mossi.. su di un kart!!! Mi sono laureato in Economia e Commercio (indirizzo Marketing), ma ho iniziato a fare il giornalista da quando avevo poco più di 20 anni, scrivendo per quotidiani nazionali e riviste estere. Oggi collaboro con diverse testate specializzate nell’universo automotive, provo auto e moto, descrivo le mie sensazioni di guida, cerco di emozionare i lettori. Sono un competitivo, amo salire sul gradino più alto del podio, sono convinto che il pericolo più grande sia frenare, piuttosto che affrontare una curva a gas aperto! Il mondo dei motori è in continua evoluzione, l’elettrificato macina chilometri, ma… nella mia mente la melodia di un V12 a 8.000 giri non svanirà mai!

Maserati Levante Hybrid

Maserati Levante Hybrid – Cresce l’attesa

Volkswagen Arteon Shooting Brake 2021

Volkswagen Arteon Shooting Brake 2021 – Nuove motorizzazioni