in

Mercedes-AMG C43 2022 – Anteprima sportiva

Debutterà a fine anno prossimo la potente Mercedes-AMG C43 2022

Tempo di lettura: 2 minuti

Mercedes-AMG C43 2022 è in avanzata fase di test

Anche se ancora debitamente camuffata la futura Mercedes-AMG C43 2022 continua nel suo sviluppo, una fase di test che durerà per gran parte del prossimo anno e che porterà ad una nuova evoluzione della nota berlina tedesca.

Mercedes-AMG C43 2022

Arriverà prima un aggiornamento generale del modello, successivamente sarà la volta delle varianti più spinte e prestazionali, quelle firmate dalla AMG

Ma in cosa la futura e nuova Mercedes-AMG C43 2022 cambierà rispetto all’attuale modello?

Prima di tutto nel frontale, i rinnovati gruppi ottici saranno in perfetto stile nuova Classe S e non solo perché ci sarà un paraurti anteriore totalmente rinnovato, una griglia riutilizzata e nervature pronunciate sul cofano motore.

La berlina avrà un look più sportivo, conservando sempre l’aplomb della Casa della Stella a tre Punte.

Novità anche per le fiancate, la linea di cintura sarà sensibilmente più alta, lo slancio laterale sarà notevole, del resto l’idea è sempre più quella di dare un’impronta più sportiveggiante alle classiche 4 porte.

I quattro terminali di scarico, segno distintivo della Mercedes-AMG C43 2022 ci saranno tutti, due per lato.

Altra novità ci sarà sotto il cofano motore, perché è previsto un downsizing consistente.

L’attuale sei cilindri lascerà il posto, con molta probabilità al potentissimo quattro cilindri in linea, turbo, attualmente montato sulla A45 S

Si tratta di un’unità da 421 cavalli capace di prestazioni paurose, soprattutto se rapportate alla sua “ridotta” cubatura.

Dunque un upgrade consistente per la nuova Mercedes-AMG C43 2022 anche per gli interni.

Perché l’MBUX sta crescendo in contenuti, funzioni e connettività, così come i sistemi di sicurezza attiva ora sono presenti sulla nuova Classe S in dose ancora più massiccia.

E’ facile pensare come il terzo livello di guida assistita possa debuttare anche sulla Classe C futura, del resto se un tempo era stata la piccola di casa, la Classe A, ad aprire le porte tecnologiche all’intera gamma, ora è il caso che l’ammiraglia S sia generosa e conceda la sua tecnologia anche alle sorelle minori, Nuova Mercedes Classe C inclusa!

Marco Lasala

Scritto da Marco Lasala

Credo di esser nato per comunicare la mia passione per i motori: i miei primi passi li ho mossi.. su di un kart!!! Mi sono laureato in Economia e Commercio (indirizzo Marketing), ma ho iniziato a fare il giornalista da quando avevo poco più di 20 anni, scrivendo per quotidiani nazionali e riviste estere. Oggi collaboro con diverse testate specializzate nell’universo automotive, provo auto e moto, descrivo le mie sensazioni di guida, cerco di emozionare i lettori. Sono un competitivo, amo salire sul gradino più alto del podio, sono convinto che il pericolo più grande sia frenare, piuttosto che affrontare una curva a gas aperto! Il mondo dei motori è in continua evoluzione, l’elettrificato macina chilometri, ma… nella mia mente la melodia di un V12 a 8.000 giri non svanirà mai!

BMW M8 Competition vs Ford Mustang Shelby GT500

BMW M8 Competition vs Ford Mustang Shelby GT500

Alfa Romeo Stelvio 2021

Alfa Romeo Stelvio 2021 – Nuovo Rosso Edizione