in ,

Mokka-e sbarca in Inghilterra con il marchio Vauxhall

Tempo di lettura: 2 minuti

Mokka-e sul mercato inglese è commercializzato con il marchio Vauxhall

Per celebrare i 117 anni di tecnologia del marchio automobilistico più antico dell’Inghilterra, la Mokka-e è stata affiancata ad una 5HP Light Car  del 1903, proveniente dalla collezione di Vauxhall Heritage .

Opel Mokka-e

Quando  la Vauxhall avviò la produzione della 5HP Light Car , l’azienda inglese era già proiettata nel futuro,  perché la vettura nasceva su un telaio integrato nella parte inferiore del suo corpo, mentre altre vetture usavano pesanti telai a scala per sostenere l’auto.

La Light Car era una vettura agile ma soprattutto leggera perchè pesava  solo 272 kg . Su queste solide basi la Vauxhall ha costruito tutto il suo futuro fino a diventare uno dei produttori di veicoli  più famosi del Regno Unito.

Oggi è possibile ammirare la 5HP Light Car ed il successivo modello 6HP del 1904 presso la Shuttleworth Collection del Bedfordshire

La nuova Mokka-e rispetto al modello precedente  è più corta di 12,5 cm ed è più larga di 10 mm.

E’ spinta  dal motore a zero emissione da 136 cavalli e 260 Nm di coppia, con una velocità elettronicamente limitata di 150 km/h  al fine di preservare l’energia immagazzinata nella batteria e per non limitare l’autonomia.

La Mokka-e assicura una autonomia di 326 km nel ciclo WLTP.

La batteria della Mokka elettrica è da 50 kWh ed ha 8 anni di garanzia 160.000 km .

Con un sistema di ricarica rapida da 100 kW, è possibile recuperare l’80% dell’autonomia in 30 minuti.

Esteticamente ciò che attira l’attenzione è il frontale con il nuovissimo “Vizor”, cioè  la mascherina che ingloba un pannello nero lucido  con i fari a matrice IntelliLux LED e la firma delle luci di marcia diurna.

La nuova Opel  sarà disponibile sul mercato inglese per il prossimo mese di marzo.

L’elettrificazione avanza, lo stile anche, chissà perché le auto elettriche hanno sempre più un look futuristico, forse perché anticipano il futuro o forse…perché rappresentano progetti più aggiornati!

Marco Lasala

Scritto da Marco Lasala

Credo di esser nato per comunicare la mia passione per i motori: i miei primi passi li ho mossi.. su di un kart!!! Mi sono laureato in Economia e Commercio (indirizzo Marketing), ma ho iniziato a fare il giornalista da quando avevo poco più di 20 anni, scrivendo per quotidiani nazionali e riviste estere. Oggi collaboro con diverse testate specializzate nell’universo automotive, provo auto e moto, descrivo le mie sensazioni di guida, cerco di emozionare i lettori. Sono un competitivo, amo salire sul gradino più alto del podio, sono convinto che il pericolo più grande sia frenare, piuttosto che affrontare una curva a gas aperto! Il mondo dei motori è in continua evoluzione, l’elettrificato macina chilometri, ma… nella mia mente la melodia di un V12 a 8.000 giri non svanirà mai!

Fiat 500X

Fiat 500X MY 2021 – Anteprima di un nuovo crossover

Patente in scadenza

Patente in scadenza a fine 2020 – Attenzione alle regole