Menu

Mustang Mach 1 – Pronta per un nuovo continente

Mustang Mach 1 nel 2021 sarà lanciata sul mercato australiano

Con una produzione che sarà limitata solo a 700 vetture, così come è stato affermato dalla Ford, la Mustang Mach 1 è pronta a sbarcare in un nuovo ed interessante continente.

Mustang Mach 1

Nei progetti della Casa dell’Ovale, questa accattivante sportiva dovrà diventare un modello globale, poiché fra breve cesserà la produzione della GT350 e GT350 , e quindi subito dopo il lancio australiano , approderà su diversi mercati a livello globale.

Mustang Mach 1 avrà rigorosamente la guida a destra per il mercato australiano

Sarà prodotta nello stabilimento Ford di Flat Rock nel Michigan e sul mercato australiano sarà accompagnata dalla Mustang 2.3L High Performance e dalla Mustang GT.

L’ambasciatore ufficiale del modello a tiratura limitata in Australia sarà il  due volte vincitore di Bathurst ed ex campione di Supercars,  Rick Kelly:
È un veicolo dall’aspetto straordinario, ma soprattutto è davvero una Mustang fatta per gli appassionati”  ha avuto modo di dichiarare Kelly che ha così continuato: “ Correre una Mustang Supercar su piste come Mount Panorama, dove saremo questo fine settimana, è stato un momento clou del 2020 per me, ma Mach 1 è un’opportunità unica per fan e clienti, quindi sono entusiasta del suo arrivo qui il prossimo anno “.

La Ford Mustang Mach 1 sarà sovralimentata

Cuore di questa sportiva è un motore  V8 da 5,0 litri modificato capace di sviluppare  480 CV a 7.000 giri / min con una coppia di 569 Nm a 4,600 giri/min, esattamente come la Mustang Bullitt 2020. Il Mach 1 viene fornito di serie con una trasmissione manuale Tremec a sei velocità, ma in opzione è possibile scegliere anche  un cambio automatico SelectShift a 10 rapporti.

Il suo passato è indiscutibilmente glorioso, il suo look vincente, non c’è confine dove la sportiva Ford non possa esser apprezzata, complice anche un prezzo d’acquisto sicuramente molto inferiore alla concorrenza.

E poi l’Australia è la cornice perfetta per un cavallo da domare…

Giuseppe Lasala

ReporTMotori TV

Newsletter