Menu

Hyundai Xcient Fuel Cell sbarca in America e Cina

Hyundai Xcient Fuel Cell allarga i suoi confini

Dopo il successo ottenuto in Europa, il nuovo Hyundai Xcient Fuel Cell punta ad espandersi negli Stati Uniti e Cina.

E’ il primo camion elettrico a idrogeno prodotto in serie al mondo, saranno circa 50 le unità immesse sulle strade svizzere, entro quest’anno. 

Hyundai Xcient Fuel Cell

Il marchio coreano ha già consegnato le prime sette unità, ma il suo obiettivo è di raggiungere le 2.000 unità l’anno entro il 2021

Hyundai Xcient Fuel Cell è stato consegnato ai primi clienti svizzeri.

L’incremento della capacità produttiva è ambiziosa quanto notevole, perché supportato da un investimento di 1,3 miliardi di dollari, che si aggiungono ai 6,4 miliardi precedentemente stanziati per la creazione di un ecosistema a supporto di una società a idrogeno. 

Al fine di sostenere i suoi progetti, la Hyundai sta collaborando con diverse realtà per dar vita ad una filiera a idrogeno completa: sul mercato nordamericano arriverà anche un modello di motrice 6×4!

Entro il 2030, il marchio coreano prevede di immettere sui mercati mondiali, oltre 12.000 camion a idrogeno 

In Cina è previsto il lancio di tre camion elettrici a idrogeno: un autocarro medio nel 2022, un mezzo pesante entro i prossimi due anni ed un altro camion, realizzato strategicamente per il mercato cinese. 

Per supportare questo iniziale programma di sviluppo dei mezzi di lavoro a idrogeno, sono previste 100 stazioni di rifornimento, a idrogeno, nel territorio svizzero. 

Hyundai Xcient Fuel Cell è alimentato da un sistema a idrogeno da 190 kW con due pile fuel cell da 95 kW

Sono ben sette i serbatoi, di notevoli dimensioni, presenti su questo camion, per una capacità totale di circa 32,09 kg di idrogeno: la sua autonomia è di 400 km!

Altra informazione interessante riguarda i tempi di rifornimento, variabile, stando alla tecnologia di oggi, tra gli 8 ed i 20 minuti. 

In Cheol Lee, Executive Vice President e Head of Commercial Vehicle Division di Hyundai Motor

“La consegna di XCIENT Fuel Cell apre un nuovo capitolo non solo per la spinta di Hyundai nei confronti dell’idrogeno, ma anche per il suo uso come fonte di energia pulita da parte della comunità globale.
La consegna di oggi è solo l’inizio, in quanto apre la porta a infinite possibilità per la mobilità pulita.
Con il lancio di successo dei primi camion XCIENT Fuel Cell in Europa, annunciamo con orgoglio il nostro piano di espansione anche in Nord America e in Cina, dove stiamo già facendo notevoli progressi”.

Marco Lasala

ReporTMotori TV

Newsletter