Menu

Mercedes-AMG GT Black Series 2021

Mercedes-AMG GT Black Series è stata annunciata, in versione definitiva, sotto forma di un trailer.

La cattivissima Mercedes-AMG GT Black Series si presenta con una grande griglia che richiama alla mente la AMG GT, che gareggiano nella classe GT3, e nel sottostante uno splitter profondo.

Mercedes-AMG GT Black Series

Sul cofano, su entrambi i lati sono state posizionate due grandi prese d’aria e le stesse le ritroviamo sui parafanghi, abbastanza larghi così come le minigonne laterali.

Mercedes-AMG GT Black Series è stata sviluppata per la pista!

Nella parte posteriore è stato posizionato un alettone che copre tutta la larghezza della vettura, contribuendo a migliorare la deportanza,  e generando più di 400 kg di carico aerodinamico.

L’impianto frenante è in carboceramica mentre i  pneumatici Michelin Sport Cup 2 R con doppia mescola  sono stati sviluppati appositamente per questo modello.

Moltissimi altri elementi sono in fibra di carbonio  ed il kit Track Package che include la semigabbia in titanio, le cinture di sicurezza a quattro punti e l’estintore sono da ordinare a parte.

Sotto il cofano è collocato il motore AMG V8, rivisitato dagli ingegneri di Affalterbach fino a permettere  di sviluppare una potenza di 720 CV con una coppia di 800 Nm ed una capacità di accelerazione da o a 100 km/h  in 3,2 secondi e raggiungere i 200 km/h da zero in meno di 9 secondi. E’ dunque il propulsore AMG più potente di  sempre ed in grado di assicurare dinamiche di guida impressionanti.

Per gestire al meglio tutta questa potenza, il propulsore è stato abbinato ad un cambio automatico a doppia frizione a sette rapporti, anche questo adeguatamente irrobustito.

Prezzo Mercedes-AMG GT Black Series

Per il mercato tedesco la Mercedes AMG GT Black Series è proposta a partire da 335.240 euro, quasi il doppio della AMG GT R da 585 CV , offerta a  165.474 euro e quasi  il triplo della AMG  GT base da 476 CV offerta a 117.281 euro.

Marco Lasala

ReporTMotori TV

Newsletter