Menu

Bentley Pikes Peak Continental GT

Bentley Pikes Peak Continental GT è finalmente entrata in produzione

Sarà lo stabilimento di  Crewe, nel Cheshire nel Regno Unito, a produrre  la Bentley Pikes Peak Continental GT , dopo  che sono trascorsi più di otto mesi dalla sua presentazione.

Bentley Pikes Peak Continental GT

La produzione sarà limitata a soli 15 esemplari e le consegne dovrebbero partire in autunno.

Bentley Pikes Peak Continental GT avrà un’anima da W12

La vettura sarà equipaggiata con il motore W12 biturbo da 6.0 litri capace di erogare una potenza di 626 CV con una coppia di 900 Nm .

La velocità massima che questa gran turismo inglese può raggiungere è di 333 km/h con una capacità di accelerazione da 0 a 100 km/h in 3,7 secondi.

La nuova edizione della Pikes Peak Continental GT  si distinge per il colore Radium by Mulliner della carrozzeria. .

Sono presenti anche elementi  in nero lucido, con le pinze dei freni Acid Green, ruote colorate in nero da 22 pollici by Mulliner che calzano pneumatici Pirelli .

Sui parafanghi sono apposte decalcomanie  Pikes Peak, mentre sulla griglia, da richiedere in opzione, è riportato in modo abbastanza evidente il numero “100” per ricordare che questa versione speciale è stata realizzata in occasione del centenario dell’azienda.

L’abitacolo ha un design speciale con rivestimenti in Alcantara con cuciture Radium a contrasto.

Il volante con cuciture a nido d’ape, ha una striscia centrale Radium che ricorda la Pikes Peak GT da corsa, mentre sulla console centrale, di colore nero pianoforte, ci sono  tracce di fibra di carbonio e, dal lato del passeggero, è riportata la grafica del percorso Pikes Peak.

Sui poggiatesta dei sedili è stata ricamata la sigla “ Pikes Peak” con cuciture Radium.

Completano il tutto le soglie delle portiere Pikes Peak, le  esclusive coperture in Radium degli altoparlanti B&O e finiture anodizzate in nero.

Bentley Pikes Peak Continental GT sarà prodotta in sole 15 unità!

Del resto l’esclusività è fatta di numeri, di qualità e nell’automotive, di performance…

Marco Lasala

ReporTMotori TV

Newsletter