Menu

Mercedes-AMG GT Black Series P One Edition

Mercedes-AMG GT Black Series è una la supersportiva presentata pochi giorni fa.

A distanza di così poco tempo, ecco che arriva una nuova variante, una limited edition riservata esclusivamente agli acquirenti della straordinaria One: la Mercedes-AMG GT Black Series P One Edition

Mercedes-AMG GT Black Serie P One Edition

Il suo nome in codice è…

Mercedes-AMG GT Black Serie P One Edition è il non plus-ultra dell’esclusività.

Non può esser acquistata da un comune mortale, questo mostro tecnologico, è riservato a chi ha già opzionato l’hypercar AMG One, un’auto stradale derivata direttamente dalla Formula 1.

Sono anni che a Stoccarda lavorano serratamente per permettere alla One di circolare senza problemi, su strada, visto anche il suo cuore particolare, perché monta realmente un motore da F1, con tanto di minimo a…5000 giri al minuto!

Vi rilasciamo delle foto esclusive, le uniche tre attualmente disponibili, di una supercar che sarà realmente un pezzo da collezione.

La livrea della Mercedes-AMG GT Black Series P One Edition sembra ispirarsi…

Alla monoposto di Formula 1 del Team AMG Petronas, con quella vernice grigia e quelle stelle, che ripercorrono metà carrozzeria.

Altri elementi che fanno ricordare la monoposto Petronas sono le decalcomanie che percorrono i cerchi e le minigonne laterali.

Dal punto di vista delle prestazioni pure, la sua potenza è fuori discussione!

Un V8 da 4 litri, una potenza fuori misura, un motore siglato M178 LS2.

Ha una potenza massima di 730 cavalli, notevole è anche la coppia, ben 800 Nm disponibile tra i 2.000 ed i 6.000 giri al minuto, questa GT Black Series fa largo utilizzo di materiale composito, per sfoderare le massime prestazioni e non solo…

Brucia i 100 km/h con partenza da fermo in soli 3,2 secondi, per poi toccare una velocità massima pari a 325 km/h, numeri da paura, che fanno ancora più impressione se pensiamo che ogni centimetro di questa vettura, dalla carrozzeria all’abitacolo, è frutto di studi aerodinamici ed ergonomici.

Cofano motore in fibra di carbonio, ala posteriore biplano, sottoscocca interamente carenato, flap anteriore attivo, che si regola in funzione della velocità della vettura…

 

Marco Lasala

ReporTMotori TV

Newsletter