Menu

BMW iX3 il primo SUV full electric di Monaco

BMW iX3 è pronta al debutto!

La produzione della BMW iX3 , primo suv totalmente elettrico, inizierà grazie alla joint venture con BMW Brilliance Automotive (BBA) presso lo stabilimento di Shenyang alla fine dell’estate, come previsto.

BMW iX3

Robert Küssel, Direttore dello stabilimento BBA Dadong in Cina, dove la iX3 sarà prodotta, ha fra l’altro affermato: “Siamo in perfetto orario con i nostri veicoli di pre-produzione BMW iX3 e avvieremo la produzione standard alla fine dell’estate”.

Un SUV full electric: la nuova BMW iX3

Le immagini della vettura che stanno girando in rete, mostra un’auto molto simile alla sua gemella X3 e le uniche differenze che  sono da riportare ci riconducono alla griglia che, rispetto al cocept, è più convenzionale  e all’assenza dei terminali di scarico posteriori, al cui posto sono stati collocati due inserti blu.

La iX3 porta in dote tutta la tecnologia BMW eDrive che racchiude il motore elettrico, l’elettronica e la trasmissione, tutti inglobati in un solo componente, riducendo così spazio di installazione, ma soprattutto peso.

Oltre 280 cv per la nuova BMW iX3

Il motore elettrico della nuova iX3 arriverà ad erogare una potenza massima di 286 CV con 400 Nm di coppia mentre il pacco batterie sarà da 70 kWh con una possibile autonomia di 440 km in base al ciclo di prova WLTP .

Da una veloce ricostruzione si può pensare che la plancia non dovrebbe discostarsi molto  dal modello attuale, pur se sarà integrata da funzioni che possono riguardare lo stato delle batterie, mentre nell’abitacolo lo spazio a disposizione aumenta grazie all’aumento del passo.

Una BMW iX3 da oltre 400 km…

Le poche informazioni date dalla Casa di Monaco, non hanno per oggetto i prezzi; ma, considerando che le auto rivali saranno vetture del calibro di Jaguar I-Pace e Tesla Model X non è difficile pensare  ad un prezzo vicino ai 50 mila euro per le versioni top di gamma.

 

Marco Lasala

ReporTMotori TV

Newsletter