Menu

Fiat Panda Easy Hybrid: l’ibrida che mancava!

Nuova Fiat Panda Easy Hybrid debutta in Italia.

Dopo le versioni della City Cross, anche nel nostro paese arriva la vettura ibrida più accessibile sul mercato: la nuova Fiat Panda Easy Hybrid .

Tecnologia midl-hybrid per la nuova Fiat Panda Easy Hybrid

La Panda, con la 500 , ha portato  la nuova tecnologia Mild Hybrid per la prima volta  nel segmento delle city car e grazie a ciò rafforzeranno la loro posizione nel segmento di riferimento.

Panda Easy Hybrid logo “Hybrid” sul portellone posteriore…

E’ una vettura perfetta per le strade cittadine, grazie alla sua abitabilità, ed alle diverse configurazioni dei sedili, sia anteriori che posteriori, possono assumere.

Fiat Panda Easy Hybrid

L’utilizzatore, insomma, può fare affidamento su un abitacolo che può soddisfare qualunque tipologia di viaggio.

Per otto anni consecutivi, la Panda è stata leader nel segmento delle city car e la vettura celebra quest’anno i suoi primi quarant’anni di vita.

Gli ingredienti del suo successo si rifanno alle sue dimensioni compatte, al suo grande spazio interno ma soprattutto per la vasta scelta di propulsori dalla alimentazione a benzina 4×2, alla 4×4, alla propulsione ibrida, al metano e Gpl.

Ed oggi, il popolo di Panda, può rivolgersi alla nuova Easy Hybrid che vuole anche salvaguardare l’ambiente.

La Panda Hybrid è spinta  dalla nuova motorizzazione Mild Hybrid a benzina che abbina il nuovo motore da 1 litro a 3 cilindri della famiglia Firefly, capace di sviluppare 70 CV , ad un motore elettrico BSG (Belt integrated Starter Generator).

Batteria al litio per la nuova Fiat Panda Easy Hybrid

Un binomio che permette di recuperare energia in fase di frenata e decelerazione, immagazzinarla in una batteria al litio da 11 Ah di capacità.

Grazie a questo connubio tecnologico l’italiana è capace di utilizzare l’energia per riavviare il motore termico dopo uno stop in marcia e per assisterlo in fase di accelerazione.

La trasmissione di avvale di un cambio manuale a 6 marce.

La nuova Panda Easy Hybrid offre al cliente tutti i vantaggi dell’omologazione come veicolo ibrido ed assicura  libertà di accesso e circolazione nei centri urbani.

Da segnalare che la piccola torinese gode di agevolazioni fiscali, in base alle normative locali.

Marco Lasala

ReporTMotori TV

Newsletter