in ,

Toyota Yaris Cross : il B-SUV ibrido!

Tempo di lettura: 2 minuti

Toyota Yaris Cross arriverà anche in Italia…

E’ stata annunciato oggi il nuovo B-SUV della Casa giapponese, la Toyota Yaris Cross arriverà nei saloni delle concessionarie nel 2021.

Toyota Yaris Cross

La vettura è stata realizzata sulla piattaforma Toyota New Global Architecture (TNGA) ed ha dimensioni maggiori rispetto alla Yaris avendo aumentata la lunghezza di 24 cm, la larghezza di 2 cm e l’altezza di 9 cm , presentandosi  così ora con una lunghezza 4,18 mt. una larghezza di 1.765 ed un’altezza di 1,56 mt.

E’ aumentata anche la distanza dal suolo di 3 cm , rendendola così adatta a per corsi non asfaltati.

La Casa giapponese non ha per ora dato notizie sulla capacità del bagagliaio, ma ha solo annunciato che il sedile posteriore è reclinabile con schema 40:20:40 .

La vettura ha un design sportivo,  con le fiancate robuste e solcate da nervature, con gruppi ottici appuntiti ed il lunotto piccolo ed inclinato.

L’abitacolo ricorda molto quello della Yaris: la plancia, con forme morbide, ospita  il cruscotto digitale con due quadranti ed uno schermo centrale.

Il sistema multimediale è dotato delle funzionalità Android Auto e Apple CarPlay, e del navigatore e al di sotto del display del sistema sono posti i comandi del climatizzatore bi-zona; fra i sedili anteriori è stato collocato un airbag per proteggere i due passeggeri anteriori in caso di urto laterale.

Ed in tema di sicurezza non potevano non esserci  importanti  sistemi ADAS per la guida autonoma di secondo livello, come la  frenata automatica di emergenza, che grazie alla telecamera ed i radar anteriori consente di individuare pedoni e ciclisti, il cruise control adattivo con Stop&Go per la fermata e la ripartenza automatica quando ci si trova incoda, ed ancora il mantenimento di corsia oltre a sistemi di assistenza alle manovre di emergenza.

La nuova Yaris Cross adotterà la quarta generazione del sistema Toyota Hybrid: infatti sarà  dotata del  motore termico 1.5L a ciclo Atkinson a tre cilindri abbinato a due motori elettrici con il primo che funge da motorino d’avviamento ed il secondo, quello principale, che eroga 79 cv per una potenza complessiva di 116 cv .

La batteria è agli ioni di litio di 1 kWh circa, collocata sotto i sedili, mentre la trazione è anteriore, oppure 4x4  e quest’ultima  versione presenta le sospensioni posteriori a doppio braccio oscillante ed è conosciuta come AWD-i.

La Toyota Yaris Cross verrà prodotta in Francia e sul mercato avrà prezzi a partire da 25.000 euro.

Leonardo Lasala

Scritto da Leonardo Lasala

Giornalista pubblicista esperto in materia economica e finanziaria.
Docente in materia imprenditoriale in prestigiose scuole di management, si occupa per ReportMotori di tutto quanto è legato alle segmento elettrificate ed alle nuove tecnologie.

Bugatti Divo

Consegne entro fine anno per la Bugatti Divo

Audi RS3 Sportback 2021

Audi RS3 Sportback 2021: un fulmine da pista!