Menu

Aston Martin Vantage Roadster arriva sul mercato!

Aston Martin Vantage Roadster ha potenza da vendere!

La nuova Aston Martin Vantage Roadster arriva sul mercato dopo due anni dalla presentazione della coupé.

Aston Martin Vantage Roadster

Rispetto alla sorella chiusa mantiene lo stesso propulsore: parliamo infatti del V8 4.0 da 510 cv con 685 Nm di coppia, abbinato ad una trasmissione automatica ad 8 rapporti con una velocità massima di 307 km/h e capace di una accelerazione  da  0 – 100 km/h  in soli 3,7 secondi a capote chiusa.

Già, la capote: un perfetto meccanismo in tela ad azionamento elettrico che si ripiega

In tre parti, e viene collocata in una copertura dietro i sedili, dove trovano posto anche gli archi a protezione dei passeggeri in caso di ribaltamento della vettura.

La capote ha un tempo di chiusura di 6,7 secondi e di apertura di 6,8 secondi e può essere azionata anche con vettura in movimento ma non oltre i 50 km/h.

Tutto ciò grazie ad un meccanismo dalla stessa Aston Martin definito a “Z” .

La roadster della Aston Martin, rispetto alla coupè, aumenta il suo peso di solo 60 kg, e tale aumento è dovuto al rafforzamento  strutturale del telaio per assicurare la stessa capacità dinamica della coupè.

Dalla coupè ha derivato lo stesso controllo dinamico della stabilità, lo stesso differenziale posteriore, la stessa gestione di coppia ma ha realizzato  nuovi ammortizzatori posteriori ed una versione diversa e personalizzata dell’ESP e del Adaptive Damping System ovvero il controllo delle sospensioni  nella modalità Sport, Sport+ e Track per  chi predilige una guida tranquilla  oppure  una guida sportiva.

Con la Vantage Roadster è stata introdotta una nuova griglia nel frontale e tra gli optional troviamo l’offerta di cerchi in lega con diverse personalizzazioni.

C’è ancora la possibilità di avere un cambio manuale a 7 rapporti, il controllo della pressione  delle gomme e lo stereo targato Bang & Olufsen.

ReporTMotori TV

Newsletter