in ,

Porsche 718 Boxster e Cayman GTS 4.0

Tempo di lettura: 2 minuti

Porsche 718 Boxster GTS 4.0 e Cayman 718 GTS 4.0: l’inizio di una nuova era.

Entrambe due posti, tutte e due spinte da un motore da 4 litri, la nuova Porsche 718 Boxster GTS 4.0 e 718 Cayman GTS 4.0 puntano sulle massime prestazioni!

Porsche 718 Boxster GTS 4.0

Si tratta di un’unità del tutto simile a quello presente sulla GT4, sono ben 400 i cavalli che spingono questa leggere due posti verso prestazioni infernali!

Brucia i 100 km/h con partenza da fermo in soli 4,5 secondi, per poi toccare una velocità massima pari a 293 km/h, la vettura è equipaggiata di serie delle sospensioni Porsche Active Suspension Management (PASM) e presenta un assetto ribassato di 20 millimetri.

La presenza del Torque Vectoring indica la presenza del differenziale posteriore a slittamento limitato (meccanico); il pacchetto Sport Chrono include la telemetria Track Precision.

Nuovo è il sistema di scarico, nuovi sono gli interni in Alcantara con cuciture scuse, nuovo è il controllo e la disattivazione dei cilindri.

La nuova Boxster GTS 4.0 così come la Cayman GTS 4.0 emette una sonorità da auto da corsa, la soglia del limitatore posta a 7.800 giri al minuto lascia intendere come il 6 cilindri boxer aspirato ami ruggire.

Per l’occasione anche i cerchi sono “extra size”: all’anteriore troviamo pneumatici 235/35 ZR20 ed al posteriore 265/35 ZR20.

Esteticamente diversi gli elementi che la rendono distinguibile dalle altre versioni, a cominciare dalla scritta posteriore posta sul baule per passare a numerosi particolari nero dark ed in fibra di carbonio!

Ah… la GTS 4.0 è dotata di cambio manuale a 6 rapporti: era ora!

Scritto da admin

BMW punta sulla tecnologia Mild Hybrid

Audi SQ8 by ABT Sportsline: cavalli e…prestazioni!