Menu

Dacia Duster TCe 100 potenza del turbo!

Dacia Duster è disponibile anche con motore mille!

Un tre cilindri in linea, benzina, turbocompressore, frutto dell’Alleanza RenaultMitsubishi – Nissan, così Dacia Duster si propone anche con motorizzazione da 1 litro. 

La tecnologia presente in questo piccolo propulsore è considerevole, il turbocompressore ha la valvola wastgate a comando elettrico, il collettore di scarico è parzialmente integrato alla testata, il rivestimento dei cilindri utilizza il trattamento Bore Spray Coating (acciaio), la distribuzione è a fasatura variabile idraulica in aspirazione. 

Dacia Duster TCe 100

 

Rispetto al precedente SCe 115 il nuovo TCe 100 vanta una migliore efficienza, infatti le emissioni si riducono del 15%, con grandi benefici anche in termini di consumi. 

Grazie all’arrivo di questa nuova unità, turbo, che si affianca al 1.3 TCe FAP da 130 e 150 cavalli, motorizzazioni disponibili sia 4×2 che 4×4, l’intera gamma Duster ora vanta propulsori efficienti e 100% turbo. 

A partire dal prossimo anno sarà disponibile su questo mille TCe anche l’alimentazione GPL, novità che andrà a sostituire l’attuale SCe 1.6.

Il cambio è un manuale a 5 rapporti, la potenza di 100 cavalli e la coppia di 160 Nm rendono il nuovo Dacia Duster un’auto perfetta da sfrutta anche in città. 

Sul mercato i risultati ottenuti nel 2019 testimoniano un anno record per Dacia, infatti è il marchio straniero che in quest’anno ha venduto più auto ai privati posizionandoti con una quota di mercato del 4,25% in Italia. 

Sale così di 2 posizioni nella classifiche delle auto più vendute in Italia, passando dall’undicesimo al nono posto, con un incremento del 40% rispetto ai primi dieci mesi del 2018, un successo dovuto al grande apprezzamento del pubblico italiano per Duster e Sandero. 

Prezzi a partire dai 12.200 € per la Dacia Duster Access TCe 100 4×2. 

Prova su strada
Un mille tre cilindri turbo che non nasconde il suo temperamento, un motore che si rivela perfetto per il Duster e che rispetto al precedente aspirato, l’SCe da 115 cavalli, ha grinta!

Ha uno spunto notevole, una accelerazione che non fa rimpiangere motori di maggiore cubatura, ed ha una voce discreta, mai invadente.

Duster si conferma leader in Italia per le vendite e di certo offre tutto ciò che si può cercare da un SUV di questa fascia di prezzo, anzi, la tecnologia presente, soprattutto per il propulsore è massiccia, notevole.

Abbiamo percorso circa 200 chilometri, raggiungendo Borgo Giusto, una splendida location, caratteristica, immersa nella natura, una strada ideale per saggiare le caratteristiche di questo nuovo TCe 100.

Il cambio manuale è perfetto per innesti e precisione, i rapporti sono ben spaziati ed anche cercando quel pizzico di brio, non entra mai in crisi con il motore, anzi, sembrano nati insieme!

Ottima l’insonorizzazione così come l’abitabilità interna, il rollio è moderato, ma di certo da un Duster si cerca altro, ovvero spazio e comodità.

Il TCe 100 è la scelta perfetta perché rappresenta la motorizzazione di accesso, ma ha una tecnologia da grande!

Marco Lasala 
marco.lasala@reportmotori.it 

ReporTMotori TV

Newsletter