Menu

Audi R8 V10 RWD potenza del V10 aspirato

Audi R8 V10 RWD: più che una serie speciale.

Era stata introdotta la scorsa stagione come una serie speciale, oggi la potente Audi R8 V10 RWD (trazione posteriore) diventa una sportiva standard.

La supercar disponibile anche con la sola trazione posteriore, esattamente come avviene per la Huracan RWD, ha tutto ciò che serve per divertire.

Motore centrale aspirato, un V10 capace di una potenza massima di 540 cavalli, abbinato ad un cambio automatico doppia frizione ed a una trazione rigorosamente posteriore.

Audi R8 V10 RWD

Sembra quasi un’auto da corsa per via della sua “sinfonia” ma anche per la facilità con cui riesce a portare il pilota verso limiti elevatissimi.

Esteticamente il model year si caratterizza per la calandra single frame più larga e per un diverso paraurti anteriore.

Il diffusore posteriore separa due terminali di scarico ovali,  il filtro dell’aria è situato sotto una nuova copertura, disponibile a scelta sia in plastica o in fibra di carbonio.

Cuore della nuova Audi R8 V10 RWD è un V10 aspirato aspirato dal sound racing, che vanta 540 cavalli a 6.500 giri al minuto ed una coppia massima di 540 Nm.

La trasmissione è affidata ad un cambio S Tronic a sette rapporti con differenziale antibloccante.

Nello 0-100 km/h la supercar tedesca impiega solo 3,7 secondi per una velocità massima pari a 320 km/h.

ReporTMotori TV

Newsletter