Menu

Una fuga per la vittoria quella di Quartararo a Misano

Quartararo Marquez Misano Motogp

E’ il pilota del momento, Fabio Quartararo conquista le luci e l’attenzione di un Gran Premio, quello di Misano della MotoGP, che lo ha visto fino alla fine protagonista. 

Giovanissimo, Fabio Quartararo o meglio “ El Diablo” fino all’ultimo giro ha lottato per la vittoria ma ahimè ha dovuto fare i conti con un Marc Marquez affamato di gloria, di vittoria. 

In sella alla sua Yamaha YZR-M1 del Team Petronas il pilota ventenne ha tagliato il traguardo a pochi millesimi di secondo dal Campione Spagnolo, la sua giovane esperienze in MotoGP non gli ha permesso di giocare ad armi pari con un Marquez agguerrito. 

Fabio Quartararo
“ Non solo è uno dei momenti migliori della mia carriera ma anche della mia vita privata,  quando hai un sette volte campione del mondo alle tue spalle per diversi giri e poi ti passa alla prima curva e tu lo passi di nuovo alla quarta… che dire, ero davvero felicissimo di potermi battere con lui.
Sì, è un risultato positivo perché l’ultima volta che sono arrivato dietro al vincitore avevo tre secondi distacco invece questa volta eravamo molto vicini.
Penso di aver gestito bene le gomme, la parte sinistra dello pneumatico era più rovinata rispetto a quella di Marc Marquez ma abbiamo fatto bene e passo passo stiamo imparando e questo è davvero un ottimo risultato per noi”.

ReporTMotori TV

Newsletter