Menu

Anteprima mondiale per la nuova Porsche Taycan

Porsche Taycan Turbo S

E’ stata presentata la prima auto sportiva del marchio Porsche a propulsione totalmente elettrica: è la nuova Taycan . 

Offre prestazioni incredibile pur avendo un cuore unicamente elettrico, la nuova Porsche Taycan non è solo potenza ma anche tecnologia, connettività. 

Definisce nuovi standard in tema di sostenibilità e digitalizzazione: i primi modelli a sbarcare in Europa sono la Taycan Turbo S e la Taycan Turbo .

Massima potenza
La nuova Porsche Taycan Turbo S raggiunge dei livelli di potenza mai visti prima: ben 761 cavalli, mentre la Taycan Turbo arriva a 680.

Ne derivano prestazioni degne di una Formula Uno: nello 0-100 km/h la Porsche Taycan Turbo S impiega 2,8 secondi ( 3,2 per la Turbo) per un’autonomia che può raggiungere nel primo caso i 410 km e fino a 450 per la Turbo. 

La velocità massima è autolimitata a 260 km/h. 

La berlina tedesca è la prima vettura al mondo ad esser prodotta in serie ad essere equipaggiata con un sistema di alimentazione a 800 volt.

Ne derivano incredibile vantaggi in termini di ricarica: in soli cinque minuti è possibile ricaricare la batteria della vettura con la corrente continua per un’autonomia di 100 km; il tempo richiesto per la ricarica dal 5 all’80% è di 22,5 minutando. 

La Porsche Taycan Turbo S avrà un prezzo di listino di 190.977€ mentre la Taycan Turbo di 156.817€.

Linea levigata
Il progresso corre veloce ma le leggi dell’aerodinamica non si sovvertono, così al fine di rendere perfetta una vettura particolarmente innovativa, la carrozzeria è stata curata in ogni suo minimo aspetto.

Larga, piatta con parafanghi pronunciati, il CX di 0,22 è un valore rappresentativo pressoché perfetto dell’efficienza aerodinamica della nuova Taycan . 

Anche per gli interni sono state effettuate scelte fuori dal comune.

Il quadro strumenti curvo posto è il punto più alto della plancia, il suo display da 10,9 pollici può essere affiancato da uno schermo opzionale posto davanti al passeggero.

Nuova è anche la strumentazione presente davanti al pilota: tutte le interfacce sono state completamente riprogettate per la Taycan ed è stato notevolmente ridotto la quantità di leve e pulsanti. 

Per il telaio, tante le soluzioni innovative: sospensioni pneumatiche adattive con tecnologia a tripla camera (PASM), regolazione elettronica degli ammortizzatori e del telaio, stabilizzazione del rollio ( PDDC Sport) con Porsche Torque Vectoring Plus. 

La trazione è integrale, quattro le modalità di guida: Normal, Sport, Sport Plus e Range. 

 

ReporTMotori TV

Newsletter