Menu

Nuove Mercedes-AMG GT e GT R PRO

Mercedes-AMG GT R PRO

Potenza pura, così in casa Mercedes-AMG annunciano le nuova GT e GT R Pro .

Motore anteriore centrale, cambio transaxle sull’asse posteriore, baricentro basso, queste le prerogative della nuova AMG GT .

Il V8 Biturbo da 4 litri ora ha maggiore potenza ai bassi regimi, con conseguenti prestazioni elevate.

Gli aggiornamenti sia della versione Coupé che Cabrio includono nuove luci anteriori e posteriori, nuova mascherina e terminali di scarico.

I fari sono ora dotati della tecnologia LED High Performance, fibre ottiche trifunzionali assolvono il compito di luci marcia diurne, luci di posizione ed indicatori di direzione.

Novità anche per l’abitacolo, grazie all’ardivo della nuova strumentazione da 12,3 pollici e display multimediale da 10,25 pollici al centro.

Tre le possibilità di visualizzazione, Classico, Sportivo e Supersportivo.

In questo ultimo caso, sono visualizzate le informazioni supplementari specifiche AMG.

Per il programmi di marcia, attraverso il Dynamic Select AMG è possibile scegliere: Slippery, Comfort , Sport, Sport+ e Race.

Nuovo è anche l’assetto regolabile con ammortizzatori a ghiera, la regolazione del livello di compressione prevede le modalità Highspeed e Lowspeed.

Di serie sulla Mercedes-AMG GT R PRO è presente il Track Package che comprende cinture di sicurezza a quattro punti, per guidatore e passeggero, estintore da 2 kg, gabbia in acciaio tubolare, montante per il fissaggio cinture.

La GT e la GT R Pro sono spinte da un V8 biturbo da 4 litri con potenze rispettivamente di 476 e 585 cavalli (630 e 700 Nm di coppia massima).

Elevate le prestazioni, con uno 0-100 km/h in soli 3,6 per la GT PRO per una velocità massima di 318 km/h.

Nel caso della AMG GT, la velocità massima è di 304 km/h, mentre lo 0-100 km/h avviene in 4 secondi netti.

ReporTMotori TV

Newsletter