Menu

V8 Biturbo da 600 cavalli per la nuova BMW X6 M

BMW X6 M

Potentissima, aggressiva, la nuova BMW X6 M sarà un uragano di sportività.

Riflettera gli aggiornamenti estetici già visti sulla neonata X5 anche se sarà pur sempre una BMW X6 M a tutti gli effetti.

Novità anche per gli interni, ancora più tecnologici ed accoglienti, con l’innovativo schermo che offre una connettività pressoché totale.

Il prototipo di SUV immortalato montava sedili ultra profilati per guidatore e passeggero e rivestimenti satinati.

Per il look esterno, la fibra di carbonio riveste diversi particolari ed appendici aerodinamiche, immancabile il paraurti anteriore con enormi prese d’aria.

Per quanto riguarda le motorizzazioni, la futura BMW X6 M model year 2020 sarà spinta da un V8 Biturbo da 4,4 litri da 600 cavalli.

Si tratta dello stesso ed identico propulsore montato sulla nuova BMW M5 , un gioiello della tecnica, proposto anche in versione ultra potenziata da 625 cavalli.

L’arrivo è previsto per il prossimo anno…

 

Marco Lasala

ReporTMotori TV

Newsletter