Menu

Sorpresa la futura ed inedita Renault Clio

renault clio 2020

In casa Renault si continua a provare, a testare, la futura nuova Clio .

Non sarà un cambiamento radicale con il modello attuale, tuttavia la futura Renault Clio proporrà contenuti interessanti ed un look aggiornato ma in linea con la gamma attuale.

Al posteriore saranno le novità più evidenti, con un paraurti posteriore totalmente rivisito e gruppi ottici in stile Megane.

Nelle foto spia si intravedono ancora i tamburi posteriori, non sappiamo se si tratta di una versione ancora da sviluppare o di un modello finito, questa potrebbe essere l’unica nota negativa in un’auto che da sempre riceve le attenzioni del pubblico italiano.

Nell’abitacolo, l’adeguamento della nuova Renault Clio al resto della gamma imporrà l’arrivo del MultiSense, sistema di intrattenimento già ampiamente collaudato e che sulla piccola di casa, dovrebbe costituire un plus non da poco, così come per la strumentazione totalmente digitale.

Per le motorizzazioni, la presenza in gamma del mille tre cilindri turbo continuerà ad equipaggiare le versioni di accesso, si parla anche di un plug-in hybrid, in tal caso, sarebbe una vera e propria rivoluzione.

Previsti i sistemi di assistenza alla guida, gli ADAS nel corso degli anni diventeranno quasi obbligatori, così come prevedibile l’arrivo di una versione totalmente elettrica che possa prendere in prestito il motore dalla ZOE.

ReporTMotori TV

Newsletter