in ,

Nuova Porsche Panamera GTS Sport Turismo

Tempo di lettura: 2 minuti

Porsche Panamera GTS Sport Turismo

Nella storia di Porsche , GTS è da sempre l’abbreviazione di Gran Turismo Sport.

La prima vettura sportiva di Porsche omologata per l’utilizzo su strada, la 904 Carrera GTS , è stata lanciata nel lontano 1963 e viene ricordata come la vettura che ha portato la tecnologia da competizione sulle strade.

Ad essa sono seguite la 924 GTS e la 928 GTS , che hanno mantenuto vivo il filone per tutti gli anni ’80 e ’90.

Nel 2007, la GTS è stata riproposta attraverso la Carrera GTS .

Nel 2011 è stata introdotta la prima generazione della Panamera GTS , inizialmente disponibile soltanto in versione berlina sportiva. Ora la nuova Panamera GTS viene proposta anche nella versione Sports Turismo . Con un ampio cofano posteriore, una soglia di carico ribassata, un vano portabagagli dal volume maggiorato e una configurazione dei posti 4+1, la nuova variante GTS basata sul modello del 2017 soddisfa i massimi requisiti per quanto riguarda l’uso quotidiano, garantendo al contempo prestazioni di assoluta eccellenza.

Il cuore pulsante della Porsche Panamera GTS Sport Turismo è il motore V8 4.0 litri con potenza erogata di 338 kW (460 CV) e coppia motrice massima di 620 Nm, che mantiene la promessa di un rombo e di un’esperienza di guida emozionanti grazie all’abbinamento con un impianto di scarico gas sportivo incluso nella dotazione standard.

Se confrontato con la versione precedente, il nuovo motore biturbo, dotato di filtro anti-particolato per unità a benzina, ha una potenza e una coppia superiori, rispettivamente, di 15 kW (20 CV) e 100 Nm, che consentono alla Panamera GTS Sport Turismo di accelerare da 0 a 100 km/h in 4,1 secondi in abbinamento al pacchetto Sport Chrono, anch’esso di serie.

La Porsche Panamera GTS Sport Turismo raggiunge una velocità massima pari a 289 km/h.

La forza di trazione non subisce mai interruzioni poiché la potenza viene erogata al sistema PTM (trazione integrale attiva di Porsche) attraverso il cambio a doppia frizione PDK a otto velocità. Le eccezionali prestazioni della Panamera GTS Sport Turismo prevede un moderato consumo di carburante di soli  10,6 l/100 km; le emissioni di CO2 sono pari a 242 g/km.

Prestazioni e confort: il telaio sportivo con sospensione pneumatica a tripla camera
Progettati per esprimere la valenza sportiva dei modelli Panamera GTS , i sistemi del telaio sono straordinariamente dinamici. La sospensione pneumatica adattiva con tecnologia a tripla camera, che rientra nella dotazione standard, consente un controllo più flessibile e una distribuzione ottimale del carico delle molle. Il telaio sportivo della GTS è stato ribassato di 10 millimetri, mentre la funzione di regolazione elettronica degli ammortizzatori PASM è stata adattata a una taratura ancora più sportiva. Il risultato? Una dinamica laterale eccellente. Notevoli le prestazioni anche in decelerazione grazie a freni di dimensioni abbondanti (390 millimetri di diametro sull’anteriore, 365 millimetri sul posteriore.

La Porsche Panamera GTS Sport Turismo è disponibile a partire da 146.368 euro.

Scritto da admin

Per la nuova Chevrolet Corvette C8 motore posteriore?

460 cavalli per la Ford Mustang Bullitt