Menu

mytaxi arriva a Londra dopo esser sbarcata in Irlanda

mytaxi , la app per i taxi leader in Europa, annuncia oggi il lancio del servizio a Londra, dopo quello in Irlanda della scorsa settimana (6 marzo 2017).

Al termine della fusione, annunciata a luglio 2016, tra mytaxi e Hailo, l’app per i taxi londinese, il servizio mytaxi arriva, dunque, in Irlanda e a Londra, consolidando così la sua presenza nel mercato internazionale della mobilità e rafforzando la sua posizione come società leader in Europa nel campo delle taxi-app.

Da oggi, quindi, gli utenti mytaxi d’Italia e di tutta Europa, saranno in grado di richiedere e pagare i famosi Black Cab nella capitale inglese con un semplice click. Sono circa 17.000 a Londra e oltre 10.000 in Irlanda i tassisti già iscritti a mytaxi, la flotta più numerosa di tassisti nei due paesi anglofoni. Oltre a Londra e Dublino, sono diverse le capitali europee in cui il servizio è disponibile attraverso la stessa app: Roma, Berlino, Madrid, Vienna, Varsavia, Stoccolma e Lisbona.

Andrew Pinnington, CEO di mytaxi : “Da quando abbiamo annunciato la fusione tra Hailo e mytaxi , abbiamo lavorato senza sosta al lancio di Londra e dell’Irlanda”, afferma. Londra ha, infatti, il mercato taxi più grande e più importante d’Europa. Ecco perché, quello di oggi, è un traguardo memorabile nella storia di mytaxi e siamo lieti di poter fornire il nostro servizio in oltre 50 città di nove – presto dieci – Paesi europei. “Con gli ultimi lanci” continua Andrew Pinnington “stiamo investendo nello sviluppo e nella crescita della mobilità urbana in Europa: un altro importante passo per affermare mytaxi come il migliore, più grande e più amato operatore taxi europeo. Per quest’anno abbiamo, inoltre, programmi di crescita molto ambiziosi e ci stiamo impegnando per raggiungere i nostri obiettivi in modi diversi: sia attraverso una crescita organica del servizio che con partnership strategiche e ulteriori fusioni e acquisizioni”.

ReporTMotori TV

Newsletter