in ,

Nel day 2 di Phillip Island, un Maverick Vinales in perfetta forma

Tempo di lettura: 2 minuti

Proseguono i test sul circuito di Phillip Island per i piloti del Mondiale MotoGP , un secondo giorno ricco di emozioni e risultati per il Team Movistar Yamaha MotoGP : sia Maverick Vinales che Valentino Rossi hanno ripreso i setting lasciati ieri, continuando a lavorare sulla nuova moto, al fine di ottenere il miglior tempo possibile.

Vinales e Rossi hanno a lungo provato sul circuito australiano: il nuovo telaio, le nuove sospensioni ed anche il motore notevolmente diverso rispetto a quello della stagione 2016 sono stati provati attraverso varie sessioni di prova.

Maverick Vinales, ha dimostrato oggi una forma fisica impressionante, il suo feeling con la Yamaha YZR-M1 è notevolmente aumentato, a poco più di un’ora dall’iinizio della sessione, il pilota spagnolo è stato il primo ad scendere sotto il minuto e 29 secondi, facendo segnare un tempo di 1’28.847s.

Ottanta giri, Vinales è stato padrone incontrastato della pista, con oltre 0.462 secondi di vantaggio rispetto al suo rivale.

Maverick Vinales : “Oggi ci siamo concentrati molto sul passo di gara, svolgendo un ottimo lavoro e compiendo un enorme passo in avanti rispetto alla giornata di ieri. Su questa pista mi sento a mio agio, il grip delle gomme è aumentato sensibilmente. Abbiamo un sacco di cose da decidere, dal nuovo telaio alle carene. Sto cercando di esser veloce sin da subito, ho un ottimo feeling con l’anteriore, per tutta la sessione ho guidato sull’ 1’29 basso, domani cercherò di spingere ancora di più”.

Scritto da admin

Le nuove McLaren punteranno alle prestazioni estreme

Ferrari 812 Superfast , la stradale di Maranello più potente e prestazionale della storia