Menu

Nuova Kawasaki Ninja 650

Kawasaki NInja 650Leggera, bilanciata, eccitante, la nuova Kawasaki Ninja 650 è una moto non impegnativa che grazie ad un motore bicilindrico parallelo, diverte e garantisce forti accelerazioni.

Prestazioni sportive per la nuova Kawasaki Ninja 650, una supersport caratterizzata da un feeling diretto con il pilota e da una erogazione della potenza docile, lineare, ma che permette di divertirsi soprattutto nel percorso misto.

La Kawasaki con la Ninja 650 rafforza la sua immagine sportiva, con una supersport dal telaio leggero ma perfettamente bilanciato.
Posizione di guida eretta, sella bassa, peso ridotto ed una manovrabilità eccezionale, la Ninja 650 è la classica moto da utilizzare tutti i giorni.

Carene con grafica vivace, un cupolino aerodinamico che la rende molto simile ai modelli di cilindrata superiore, il cupolino aggressivo è stato progettato per dare a questa Supersport una immagine estremamente sportiva.
Il motore è un bicilindrico parallelo da 650 centimetri cubici, caratterizzato da una risposta pronta a tutti i regimi. A gas aperto, l’erogazione della potenza avviene in maniera dolce, lineare, senza alcun difetto di erogazione.
La nuova Kawasaki Ninja 650 vanta un perso di 193 chili, che scende a 190 sui modelli non dotati di ABS.
Il telaio a traliccio, forcellone Back-Link sono i segreti della sua leggerezza.

Un motore quattro tempi da 650 centimetri cubici, dotato di iniezione diretta e distribuzione 4 valvole per cilindro, un bicilindrico che vanta un rapporto di compressione decisamente alto (10.8:1) e che assicura una erogazione costante dai 3.000 fino ai 6.000 giri al minuto.
Potenza e coppia saranno comunicati in occasione di EICMA 2016.

ReporTMotori TV

Newsletter