Menu

Campagna richiamo KTM

Campagna richiamo KTMArriva il comunicato stampa firmato KTM in merito ad una campagna di richiamo in corso, per dovere di informazione, riportiamo il testo integrale:

“Alcuni scostamenti nel processo di produzione del nostro fornitore hanno causato la produzione di pompe freno anteriore difettose su alcuni lotti. Ciò può determinare un’usura precoce della guarnizione in gomma della pompa freno anteriore, tale da pregiudicare le prestazioni del freno stesso.
Poiché è possibile circoscrivere gli scostamenti a determinati lotti, la pompa freno anteriore deve essere controllata e sostituita sui lotti interessati.
Interessati dal richiamo sono i modelli:
KTM 250 SX-F
KTM 350 SX-F
KTM 250 EXC
KTM 300 EXC Six Days
KTM 300 EXC
KTM 250 EXC-F Six Days
KTM 250 EXC-F
KTM 350 EXC-F Six Days
KTM 350 EXC-F
KTM 450 EXC-F Six Days
KTM 450 EXC-F

KTM Italia ha già inviato a mezzo raccomandata una comunicazione scritta ai propri clienti, affinché questi si rechino presso un Concessionario ufficiale KTM per verificare ed eventualmente sostituire la pompa freno anteriore.

A tutte le moto risultate non conformi, verrà sostituita la parte difettosa.

I controlli e le eventuali sostituzioni potranno essere effettuati gratuitamente presso tutti i concessionari ufficiali KTM, gli unici ad essere autorizzati ad intervenire sulla motocicletta oggetto del richiamo.

Tutti i Clienti che hanno acquistato un modello SX o EXC 2017 potranno preventivamente verificare online se la loro moto è interessata o meno dal richiamo, visitando la sezione assistenza su www.ktm.com.

ReporTMotori TV

Newsletter