Menu

Marc Marquez vince ad Aragon al termine di una gara superlativa

Marc Marquez - AragonAd Aragon scende in pista un mostro, un pilota che ancora una volta ha dimostrato tutto il suo talento, tutta la sua velocità: Marc Marquez vince il Gran Premio d’Aragon, lasciandosi alle spalle i suoi avversari, diretti e non.

Allo spegnersi del semaforo rosso, si assiste alla prima bagarre, con Maverick Vinales che prende il comando, seguito da Jorge Lorenzo, Valentino Rossi e Marc Marquez.

Ma ben presto Marc Marquez fa capire il suo potenziale, con un Maverick Vinales che tenta la fuga e che dimostra come l’anno prox, in sella alla Yamaha YZR-M1, di sicuro sarà un ottimo avversario per il suo compagno di squadra, Valentino Rossi.

Il duello è a suon di staccate, Vinales tira forte, ma Rossi non è da meno, così come Marquez, che nel tentativo di sorpassare il pilota Suzuki, si esibisce in un lungo, perdendo posizione.
Si capirà successivamente come l’anteriore della Honda RC213V abbia chiuso: Marquez nonostante tutto riesce recuperare la moto senza perder il controllo.

Il ritmo del pilota spagnolo è impressionante, giro dopo giro recupera posizione, afferra dapprima Vinales, poi Rossi e poi Lorenzo, senza alcun battito di ciglia.

Aragon è una pista tecnica, ricca di staccate forti, ma ancora una volta il quartetto è ben definito!

Peccato per il lungo di Valentino Rossi: era alle spalle di Jorge Lorenzo, in terza posizione, aveva un ritmo impressionante, ma a due giri dalla fine ha tentato il tutto per tutto.

Vince Marc Marquez, secondo Jorge Lorenzo, terzo Valentino Rossi, quarto Maverick Vinales!

ReporTMotori TV

Newsletter