in ,

In Moto2 sul circuito di Misano è pole per Johann Zarco

Tempo di lettura: 2 minuti

jonathan zarco misanoJohann Zarco continua a dominare la Moto2 e al GP di San Marino sigla il primo tempo in qualifica.

Secondo alle spalle di Zarco, troviamo Takaaki Nakagami, Idemistu Honda e terzo Lorenzo Baldassarri portacolori Forward Team.

Franco Morbidelli della scuderia Estrella Gallicia 0,0 partirà a metà della seconda fila.

Le ottime condizioni meteo segnano il sabato del tredicesimo GP stagionale e anche le qualifiche della classe di mezzo sono caratterizzate dallo splendere del sole. Le qualifiche della classe intermedia entrano subito nel vivo. Zarco segna la pole provvisoria davanti a Lorenzo Baldassarri già protagonista di ottime libere. Sam Lowes, terzo in classifica iridata e in apparente difficoltà sulla pista adriatica con un giro al limite balza al secondo posto quando manca 30 minuti alla fine.

Ma è il leader della classe a voler dettare il passo e firma il nuovo crono da primato, 1:37.436s quando Mattia Pasini, della scuderia Italtrans è primo provvisorio della seconda fila. Cade senza conseguenza Federico Fulgini, wild card del Team Ciatti.

Le qualifiche si stabilizzano e non succede più nulla fino alla conquista della terza posizione provvisoria di Takaaki Nakagami, già protagonista principale delle libere. Dietro di lui resta Lowes e al sesto posto sale Franco Morbidelli Estrella Galicia 0,0, autore del secondo crono delle libere.

Anche nelle fasi finali le alte posizioni non cambiano. Baldassarri fortifica la sua seconda piazza davanti al pilota Honda mentre il tempo di Zarco è inarrivabile nonostante i tentativi del pilota VR46 di strappagli la prima piazza. Alla fine Baldassarri deve cedere il secondo posto a Nakagami pur provando a rispondere lanciandosi nel giro successivo, ma senza esito.

Allo sventolare della bandiera a scacchi Zarco, Nakagami e Baldassarri sono i tre più veloci delle qualifiche. Ad aprire la seconda fila della griglia di partenza Lowes davanti a Morbidelli poi Tom Luthi, Garage Plus. Pasini è non mentre Simone Corsi del team Speed Up Racing e Luca Marini, compagno di box di Baldassarri partiranno rispettivamente dalla sesta e settima fila.

Per il transalpino è la sedicesima pole della carriera e la quarta della stagione.

Fonte MotoGP.com

Scritto da admin

In Moto3 è pole per Brad Binder

Da Brembo arriva la classifica dei migliori staccatori di Misano