in

Nuova Mercedes GLC Coupé

Tempo di lettura: 3 minuti

Nuova Mercedes GLC CoupéL’assetto sportivo di serie, lo sterzo diretto, il Dynamic Select e la catena cinematica per le vetture a trazione integrale permanente 4MATIC con cambio automatico a nove marce 9G-TRONIC confermano il nuovo Mercedes GLC Coupé come conferma il modello sportivo tra i SUV di Stella, coniugando un comfort di marcia superiore con un’agilità marcatamente sportiva.

A richiesta, sono disponibili sulla Mercedes GLC Coupé due assetti con regolazione continua degli ammortizzatori: il nuovo DYNAMIC BODY CONTROL con sospensioni meccaniche e le sospensioni pneumatiche multicamera AIR BODY CONTROL. Sportività e dinamica di marcia accentuate, sicurezza elevata e moderni sistemi di assistenza alla guida rendono la nuova Stella SUV il punto di riferimento nel segmento.

Il connubio tra la versatilità del SUV e il dinamismo del Coupé fa convivere in modo sapiente emozione ed intelligenza. Con una lunghezza di 4,73 metri, un’altezza di 1,60 metri e un passo di 2,87 metri, GLC Coupé è al contempo dinamico e compatto.

La versione Coupé è, infatti, quasi otto centimetri più lungo e circa quattro più basso di GLC SUV, con il quale condivide l’architettura di base. GLC Coupé esprime il suo carattere deciso attraverso la mascherina del radiatore Matrix a una lamella, nello stile tipico dei Coupé, e la linea discendente del tetto di nuova conformazione. Il montante anteriore presenta un’inclinazione più piatta, la silhouette del tetto procede con un andamento più basso e culmina nella coda in stile Coupé, filante e carica di tensione.

Anche la conformazione della coda, sviluppata in larghezza, accentua il DNA del Coupé. Le spalle pronunciate, il paraurti deciso con terminali di scarico integrati e la protezione antincastro dalla forma di diffusore, accentua il look atletico e imponente della vettura.

I gruppi ottici sottili e divisi, la Stella posizionata al centro e lo spoilerino dai contorni ben delineati sono citazioni del linguaggio stilistico che ha debuttato con Classe S Coupé e, successivamente, ripreso da tutti i modelli Coupé della Stella. La targa spostata nella parte inferiore del paraurti e la tipica forma del lunotto, arrotondato nella parte superiore, sono altri elementi di stile caratteristici.

Il lunotto della Mercedes GLC Coupé è privo di tergicristallo, dal momento che il flusso d’aria si distacca dietro lo spoilerino e l’acqua sporca sollevata non riesce a colpire il lunotto. Di notte, l’aspetto dei gruppi ottici posteriori in tecnica Full LED riproduce, come i fari anteriori, la fisionomia delle luci caratteristica di Mercedes-Benz.

Di serie il nuovo GLC Coupé offre già un assetto sportivo che include il DYNAMIC SELECT con i cinque programmi di marcia ECO, COMFORT, SPORT, SPORT+ e INDIVIDUAL.

È, inoltre, disponibile l’assetto DYNAMIC BODY CONTROL d’impronta sportiva, dotato di sospensioni meccaniche e regolazione dello smorzamento e personalizzabile attraverso il DYNAMIC SELECT.

Il nuovo GLC Coupé è disponibile al lancio in otto motorizzazioni: i Clienti possono scegliere tra quattro propulsori diesel, tre a benzina e una trazione ibrida plug-in. Il modello base è rappresentato dal GLC 200 d Coupé da 100 kW (136 CV), disponibile dalla fine del 2016. L’offerta comprende, inoltre, i modelli diesel a quattro cilindri GLC 220 d 4MATIC Coupé e GLC 250 d 4MATIC Coupé con range di potenza compreso tra 125 kW (170 CV) e 150 kW (204 CV). Il GLC 350 d 4MATIC Coupé, spinto da un motore diesel da 190 kW (258 CV), garantisce prestazioni di guida esaltanti, a fronte di consumi moderati.

Naturalmente tutti i modelli diesel dispongono della più moderna tecnica di post-trattamento dei gas di scarico mediante riduzione catalitica selettiva SCR e iniezione di AdBlue, nonché di certificazione Euro 6.

I modelli a benzina GLC 250 4MATIC Coupé da 155 kW (211 CV) e GLC 300 4MATIC Coupé da 180 kW (245 CV) promettono un dinamismo accentuato, mentre il Mercedes-AMG GLC 43 4MATIC Coupé, d’impronta particolarmente dinamica, è in grado di garantire performance ancora più decise: il potente modello di punta si distingue per le eccellenti prestazioni su strada, per il design dinamico e personale, nonché per allestimenti allettanti. Il motore V6 biturbo eroga 270 kW (367 CV) e accelera il Coupé da 0 a 100 km/h in 4,9 secondi.

Mercedes GLC Coupé è già disponibile a partire da 53.630 euro.

 

Scritto da admin

Corso di Guida Avanzato Alfa Romeo

Nuova DS 3 Performance