Menu

Vinales e la scelta difficile

Maverick VinalesSarà una scelta estremamente difficile per Maverick Vinales pilota del Team Suzuki Ecstar autentica rivelazione del campionato MotoGP 2016.

Ad oggi è uno dei piloti più promettenti ed in sella alla sua Suzuki GSX-RR ha dimostrato un ottimo potenziale, Maverick Vinales non vola con la testa, sa bene cosa vuole e quale obiettivo seguire.

Dalla Moto2 alla MotoGP, Vinales è un talento naturale e ora che si è liberato un posto in Yamaha, da quando Jorge Lorenzo ha firmato per il Ducati Team, i giochi sono palesemente aperti .

Una moto potente e veloce come la GSX-RR ma ancora tutta da sviluppare, una Yamaha YZR-M1 praticamente perfetta o una Ducati Desmosedici GP con un potenziale di altissimo livello ma sicuramente ancora afflitta da piccolo problemi di gioventù?

Le sue parole sono chiare, giunto in MotoGP al solo scopo di vincere, è salito in sella ad una moto, la Suzuki GSX-RR ancora da sviluppare ma che ha un supporto unico dal Giappone, del resto la crescita tecnica della moto è evidente, ad oggi monta anche l’innovativo cambio seamless e sembra che gli upgrade tecnici non siano terminati .

Maverick Vinales : ” Sono venuto nella classe regina per vincere e con Suzuki ho fatto dei passi incredibili, possiamo lottare per il podio. Parlo molto con Davide Brivio . ”

Davide Brivio è il suo punto di riferimento, ciò che esternamente appare quasi definito non è così, i giochi sono ancora aperti, forse il campione spagnolo resterà in Suzuki o forse dopo Yamaha anche Ducati vuole lo spagnolo: non resta che attendere !

Fonte MotoGP.com

ReporTMotori TV

Newsletter