Menu

Jorge Lorenzo in Ducati a partire dal 2017

Jorge Lorenzo - Test Sepang 2016Ducati annuncia di avere raggiunto un accordo con Jorge Lorenzo grazie al quale il pilota spagnolo disputerà il Campionato Mondiale MotoGP nel 2017 e nel 2018 in sella alla Ducati Desmosedici GP del Ducati Team.

Ancora non è stato reso noto chi tra i due piloti, Andrea Dovizioso e Andrea Iannone, dovrà lasciare il Team, ma sta di fatto che la notizia arriva dopo un periodo di forte distacco tra Jorge Lorenzo e il Team Yamaha MotoGP .

La causa scatenante, con molta probabilità, è stato il rinnovo del contratto di Valentino Rossi, situazione che il cinque volte Campione del Mondo non ha digerito e che quindi lo ha spinto a lasciare il Team Yamaha.

Una vera e propria sfida per Jorge Lorenzo, pilota che per la stagione 2017/18 vestirà i colori Ducati .

“Yamaha Motor Co. Ltd. annuncia che la sua partnership con Jorge Lorenzo sarà interrotta alla fine della stagione MotoGP 2016. Dal momento che Lorenzo si è unito il Racing Team Yamaha Factory nel 2008, lui e Yamaha hanno interpretato otto fantastiche stagioni durante le quali hanno vinto tre campionati del Mondo MotoGP, nel 2010, nel 2012 e nel 2015 conquistando 41 vittorie e 99 podi in 141 gare disputate. Yamaha è estremamente grata per il contributo di Jorge Lorenzo ai suoi successi sportivi e non vede l’ora di condividere i momenti più memorabili durante i restanti 15 GP del 2016, la nona stagione insieme. Yamaha Motor Co. Ltd. Desidera augurare a Lorenzo il meglio nelle sue esperienze future e ribadisce il pieno sostegno alla scuderia Movistar Yamaha per raggiungere il quarto titolo mondiale del suo numero 99. Avendo già riconfermato Valentino Rossi per la stagione 2017-18, Yamaha annuncerà a tempo debito il nome del secondo pilota”.

ReporTMotori TV

Newsletter