in

Nuovo Vito 4×4

Tempo di lettura: 2 minuti

Mercedes Vito 4x4Una versione a trazione integrale, ideale per affrontare in tutta sicurezza qualsiasi spostamento, anche quello più difficile e ostile: Mercedes presenta il nuovo Vito 4×4, il van a trazione integrale che mette a disposizione tecnologia e trazione sempre e comunque !

Disponibile sia con trazione anteriore che posteriore, oggi con questa gustosa novità in grado di assicurare la massima sicurezza anche su strade ghiacciate, il nuovo Vito 4×4 completa una gamma unica!

Partendo dalla versione a trazione posteriore, il nuovo Vito 4×4, dispone di cambio automatico con convertitore di coppia e sistema di riparazione elettronica della forza frenante, un soluzione questa che grazie anche al sistema di trazione, a controllo elettronico 4ETS, in abbinamento ai sistemi di sicurezza ESP ed ASR, offre una tenuta di strada elevatissima!

In caso di scarse condizioni di aderenza, il sistema elettronico 4ETS è in grado di trasferire nel giro di pochi millesimi di secondo la trazione / forza motrice alla ruota che sta perdendo aderenza, in maniera tale da garantire il massimo grip.

Ovviamente anche sul nuovo Vito 4×4 sono disponibili i sistemi di sicurezza Attention Assist e Crosswind Assist.

Ottime le prestazioni del nuovo Vito 4×4, che nella versione 119 BlueTec, monta un potente quattro cilindri da 2,15 litri in grado di erogare una potenza massima di 190 cavalli ed una coppia massima di 440 Nm, il tutto abbinato ad un sistema SCR ad iniezione ADBlue, soluzione questa che grazie al riciclo dei gas di scarico ha permesso al nuovo Van tedesco di esser già conforme alla normativa antinquinamento Euro 6.

Il nuovo Vito 4×4 è disponibile in Italia nei modelli Furgone, Mixto e Tourer, nelle versioni Compact, Long ed Extralong e con un peso totale da 2,8 t a 3,05 t. Il Vito 119 BlueTEC 4×4 140 kW è disponibile a partire da 33.414 euro (IVA esclusa). Le altre motorizzazioni, da 100 e 120 kW di potenza seguiranno nei prossimi mesi.

Scritto da admin

Troy Bayliss lotta a Phillip Island

Passat Alltrack: l’offroad secondo Volkswagen