in

Yamaha VMax Carbon 2015

Tempo di lettura: 2 minuti

Yamaha VMax Carbon 2015E’ un compleanno importante, 30 candeline per un modello che da sempre affascina e stupisce i motociclisti per via della sua ” forza bruta “: è lo Yamaha VMAX Carbon, la nuova versione esclusiva, derivata dal modello attuale ma con diversi elementi che contribuiscono a renderlo ancora più . . .. . unico!

Motore da 1,6 litri, un quattro cilindri a V che eroga ben 200 cavalli, una coppia motrice pazzesca ed una dotazione da prima della classe: l’esclusivo Yamaha VMAX Carbon si caratterizza per una serie di soluzione in fibra composita che lo rendono sportivo ed al tempo stesso aggressivo .

La cover del serbatoio, i parafanghi anteriore e posteriore e le carene laterali sono tutti in leggera fibra di carbonio, e lo scarico Akrapovic regala a questa incredibile special edition una “voce” ancora più suggestiva. Già disponibile nei Concessionari Ufficiali Yamaha, VMAX Carbon ha specifiche di riferimento e rappresenta un’opportunità unica per i piloti che desiderano salire in sella a una delle icone assolute nel panorama delle musclebike. La nuova special edition VMAX Carbon verrà venduta al prezzo di € 22.500 f.c.

Per confermare l’impegno continuo di Yamaha per soddisfare i motociclisti più creativi, VMAX (versione standard) verrà offerto nella nuova colorazione Matt Grey, una verniciatura neutra che mette a disposizione il punto di partenza ideale per chi vuole costruire la propria special Yard Built, ad un prezzo di listino davvero incredibile. A partire da oggi infatti VMAX (versione standard), sarà disponibile nelle colorazioni Matt Grey, Power Black e Solar Black al prezzo di € 18.990 f.c.

Sempre per celebrare il 30esimo anniversario del primo VMAX, Yamaha presenterà inoltre una serie di nuove e insolite special Yard Built. Il primo esemplare verrà creato dal preparatore tedesco Jens vom Brauck, che è al suo primo progetto Yard Built. Meglio conosciuto come JvB-moto, Jens è già al lavoro nella propria officina nei pressi di Colonia, e sta trasformando VMAX in una creatura all’altezza del suo status di icona: una moto ridotta all’osso che combina i materiali più evoluti con un tocco custom, e che rende omaggio al miglior design degli anni ’80, il periodo in cui il mondo vide per la prima volta VMAX, mostro di potenza e bellezza.

Motore V4 da 200 CV, 1.679cc, raffreddato a liquido
Telaio a doppio trave a diamante, in alluminio
Potenza eccezionale e coppia da brivido
Doppio freno a disco anteriore da 320 mm con pinze radiali a 6 pistoncini
Freno posteriore a disco da 298 mm
Efficace trasmissione a cardano
Cerchi in lega a 5 razze con gomma posteriore da 200/50-18
Parafanghi anteriore e posteriore e carene laterali in carbonio
Scarichi Akrapovic
Posizione di guida raccolta e naturale

Scritto da admin

Marmitta Polini Vespa GT 125/250/300

Kawasaki Ninja ZX-10R 2015 Superbike