Menu

Nissan GT-R LM Nismo

Nissan GT-R LM NismoE’ il bolide che gareggerà nella serie LM P1, categoria di punta delle corse automobilistiche internazionali: parliamo della Nissan GT-R LM Nismo, la potentissima vettura creata da un team esperto di tecnici giapponesi per competere ai massimi livelli in una gara accesissima !

Derivato direttamente da quello montato sulla GT-R, la Nissan GT-R LM Nismo monta un motore biturbo benzina V6 da 3 litri, collocato anteriormente, in grado di erogare ben 550 cavalli, potenza che si somma ai circa 700 cavalli forniti dal motore elettrico.

Grazie all’accappiata motore elettrico e benzina, la potenza massima della Nissan GT-R LM Nismo è di 1250 cavalli, un valore sufficiente a permettere al bolide giapponese di competere contro le rivali europee.

Ma oltre sul dato di potenza massima si è lavorato a lungo sui consumi: secondo il nuovo regolamento, il vincolo principale che ogni motore deve sottoporsi è relativo ai grammi di carburante al secondo che il propulsore deve bruciare!
Ad oggi il motore della Nissan GT-R LM Nismo consuma circa il 30% in meno di carburante rispetto ad un motore a benzina di quelli utilizzati a Le Mans nel 2013.

Grazie alla presenza del sistema di recupero dell’energia cinetica (ERS ), la Nissan GT-R LM Nismo è in grado di raggiungere una potenza elevatissima, il tutto contando su una trazione anteriore effettiva: l’obiettivo degli 880 chilogrammi di peso massimo previsto per il 2015 è a buon punto, contando che solo la metà del peso è dato dal sistema di propulsione, ovvero dal motore, ERS e trasmissione.

Per raggiungere prestazioni straordinarie la Nissan GT-R LM Nismo è stata sottoposta a duri studi nella galleria del vento, ad esempio l’aria proveniente dallo spillare anteriore, elemento collocato sotto il muretto, viene incanalata in modo che fuoriesca dal diffusore posto nel retro della vettura.
Anche sulle fiancate sono visibili i fori di ventilazione dove fuoriesce l’aria calda.

ReporTMotori TV

Newsletter