Menu

El Raton Asesino

El Raton AsesinoUna Special, una vera Cafe Racer che nasce su base Yamaha XV950 e che grazie all’utilizzo di numerosi accessori racing ed alla maestria del customizzatore Marcus Walz, diventa un’autentica scultura su due ruote: il suo nome è El Raton Asesino.

E’ ispirata chiaramente al mondo delle competizioni la ” El Raton Asesino“, a quel periodo storico dove il grande Kenny Roberts correva in sella ad una Yamaha con grafica ” Speedblock”.

Un vero preparatore realizza un qualcosa di originale, di mai visto prima e così Marcus Walz ha modificato totalmente la Yamaha XV950 di base per dare risalto ad un’estetica tipica da café racer: nuovo porcellone, nuovo telaietto posteriore personalizzato, corone custom, serbatoio modellato a mano che nasconde un impianto elettrico ridotto all’osso, ed una carena faro dalla chiara impronta custom.

Interessanti anche i cerchi, sono realizzati dalla Mavic su richiesta di Walz, interamente in magnesio, contribuiscono in maniera decisiva al look aggressivo della El Raton Asesino oltre che a darle leggerezza, così come la minuscola batteria al litio da 400 grammi.

“Per me non si è trattato solo di costruire una concept bike” spiega Marcus Walz. “Il mio primo amore a due ruote è stata infatti una Yamaha, all’età di 15 anni. Sulla parete della mia camera avevo il poster di Kenny Roberts in sella alla sua YZ550 gialla decorata dalle famose grafiche speedblock. La mia prima moto è stata una RD80 che ho personalizzato per renderla simile proprio a quella di Kenny. Le mie radici motociclistiche sono quindi molto legate a Yamaha e la Yard Built XV950 “El Raton Asesino” che ho realizzato è stato un percorso che mi ha portato dalla prima esperienza due ruote ad oggi. Ringrazio Yamaha per questo emozionante viaggio nel tempo!”.

ReporTMotori TV

Newsletter