in

Marc Marquez leader delle prime libere di Le Mans

Tempo di lettura: 1 minuto

Marc MarquezLe Mans apre le porte al massimo campionato delle due ruote, quinto appuntamento di una stagione che vede da sempre Marc Marquez protagonista delle qualifiche e gare.

E così per tanto per non cambiare anche nelle prime libere Marc Marquez è risultato il più veloce .

Le Honda iniziano bene, ma davanti alla fortissima squadra Repsol Honda, sempre a podio finora con Marc Maquez e Dani Pedrosa, troviamo nei primi minuti della sessione il tedesco Stefan Bradl (LCR Honda). Un’altro spagnolo, Alvaro Bautista (GO&FUN Gresini) completa il poker per la casa dell’Ala Dorata, precedendo il connazionale Jorge Lorenzo (Movistar Yamaha) e il forlivese Andrea Dovizioso (Ducati Team).

Ma ben presto i due protagonisti indiscussi della scorsa stagione, Marc Marquez e Jorge Lorenzo, balzano in testa scavalcando il tedesco, mentre nei piani alti della top five provvisoria si riaffaccia anche la Open di Aleix Espargaró (NGM Forward Racing). Suo fratello minore Pol va a precedere gli italiani Valentino Rossi e Andrea Iannone (Pramac Racing). Bautista e Dovizioso intanto scalano la classifica.

Gli ultimi secondi sotto la bandiera a scacchi sono un vero e proprio ‘time attack’. Marquez comincia bene il weekend col miglior crono di 1:34.328, ma è soprattutto il nove volte campione Valentino Rossi (Movistar Yamaha Tech3) a sorprendere tutti fermando il proprio riferimento a due decimi e mezzo. Dalle retrovie, svettano peró i connazionali Dani Pedrosa e Jorge Lorenzo, che chiudono rispettivamente 2º e 4º.

Fonte MotoGP.com – http://www.motogp.com

Scritto da admin

Rossi vuole il rinnovo del contratto con Yamaha

Un uragano di nome Marquez