in

Alfa Romeo 4C Spider

Tempo di lettura: 2 minuti

Alfa Romeo 4C Spider Alfa Romeo 4C Spider debutta al Salone di Ginevra al cospetto della stampa specializzata.

In un succinto abito che lascia intravedere tutta la sua straordinaria bellezza l’Alfa Romeo 4C Spider mostra un equilibro nella linea da far invidia a molte altre blasonate e più costose spider.

Leggera, dinamica, sensuale, la spider due posti firmata Alfa Romeo non cede il passo ai chili e con una struttura leggera, fatta di carbonio e materiali ultra raffinati, ammalia in un tripudio di sportività che desta sogni proibiti!

Come la più bella supercar moderna la nuova Alfa Romeo 4C Spider è leggera e velocissima, potente e reattiva, stabile ma intuitiva.

Il tetto l’ha perso ma la linea ne ha guadagnato perchè ora è ancora più snella rispetto alla coupè, il ruolo di scoperta è perfetto per Lei che aspira ad un ruolo di prima della classe.

Il suo motore è frutto della moda del downsizing, un propulsore che per quanto piccolo di cilindrata, è di 1,7 litri, eroga ben 250cv!

Con un peso di soli 890kg l’Alfa Romeo 4C Spider sfodera prestazioni esaltanti perchè unisce la leggerezza di un corpo vettura realizzato in carbonio ad un motore che non lesina coppia e potenza e che regala una accelerazione pazzesca!

Sotto i 5 secondi nello scatto da 0 a 100 km/h, un handling pazzesco ed un design che di sicuro non passa inosservato: complimenti ad Alfa Romeo per aver osato tanto!

Testo a cura di Marco Lasala

Scritto da admin

Fiat 500 Cult

Jeep Renegade 2015