in

Audi A8: la gamma si completa con la Hybrid e la W12

Tempo di lettura: 2 minuti

Audi A8 Lunga W12Audi A8 è l’ammiraglia tedesca espressione della massima tecnologia Audi applicata alla produzione in serie, una vettura che porta con se tutta l’innovazione di cui la casa automobilistica tedesca è capace.

Con la versione hybrid e W12 si completa la gamma Audi A8, un modello che con un articolato ventaglio di motorizzazioni riesce a soddisfare, nel lusso più sfrenato, qualsiasi esigenze.

Le due novità sono la versione ibrida e la potentissima versione Lunga W12.

L’Audi A8 Hybrid monta il conosciuto motore da 2 litri TFSI abbinato ad un motore elettrico da 40 KW, una trasmissione automatica tiptronic a 8 rapporti provvede a renderla ancora più fantastica su strada.

La potenza complessiva è di 245 cv con un consumo medio di soli 6,2 litri per 100km: un traguardo fantastico se consideriamo il target della nuova Audi A8, complice anche il telaio interamente in alluminio di cui l’ammiraglia tedesca è detentrice.

Al top di gamma troviamo la A8 Lunga W12, spinta da un motore da 6,3 litri da 500cv e 625 Nm, dotato di disattivazione automatica dei cilindri: brucia i 100 km/h in soli 4,6 secondi, con una velocità massima di 250 km/h.

Ricchissimo il suo equipaggiamento: dai tecnologici fari Matrix a Led, al sistema Bose sound Surround, ai sedili rivestiti in Poltrona Frau, al clima automatico comfort a 4 zone.

Prezzo a partire da 151.000 € per l’Audi A8 Lunga W12 e 91.300 € per la versione Hybrid.

Testo a cura di Marco Lasala

Scritto da admin

Seat Ibiza compie 30 anni

Marco Melandri soddisfatto dei test a Phillip Island