in

Superbike 2014: nuove prove libere

Tempo di lettura: < 1 minuto

Tom Sykes prova ad AragonSuperbike 2014: cambiano le regole, si rinnovano le prove libere, il tutto per rendere questo Campionato ancora più avvincente.

La nuova formula delle prove libere della Superbike 2014 prevede che i primi venti classificati dopo le prove libere 1, 2 e 3 prenderanno parte alla Tissot-Superpole

Successivamente, solo i dieci piloti più veloci nel combinato delle libere otterranno l’accesso diretto alla Superpole 2, mentre quelli classificati tra l’undicesima e la ventesima posizione dovranno passare dalla Superpole 1: uno schema che renderà la Superbike 2014 decisamente avvincente !

I primi due classificati della Superpole 1 passeranno alla Superpole 2, completando il totale di dodici piloti che si sfideranno per le prime dodici posizioni in griglia.

Entrambi i turni di Superpole saranno di 15 minuti ciascuno, con una pausa di dieci minuti tra le due sessioni.

Fonte Worldsbk.com – http://www.worldsbk.com 

Scritto da admin

Mivv Kawasaki Ninja 300

BMW Motorrad International GS Trophy 2014