in

Mercedes Classe C: 30 anni di storia

Tempo di lettura: < 1 minuto

Mercedes 190 2.3 16Mercedes Classe C debutta sul mercato Italiano agli inizi degli anni ’80, esattamente nel 1982, in un’epoca dove le piccole ammiraglie erano discusse perché aventi un ruolo di nicchia.

Posizionandosi al di sotto della Classe S e della E la Mercedes Classe C negli anni ha saputo sempre reinventarsi lottando ad armi pari con la concorrenza, proponendosi in versioni “tranquille” e sportive, ma sempre portando con sé la lunga tradizione della casa automobilistica tedesca in tema di sicurezza

Era la serie 201 la classe di vetture che la Mercedes definisce “compatte” proposta anche in versione Station Wagon (sigla 202),  un segmento di vetture che per definizione sembravano “piccole” ma che in realtà la stessa Mercedes considerava piccole ammiraglie.

Erano gli anni d’oro, un periodo dove il mercato era favorevole alle nuove vetture e così la Mercedes Classe C era fautrice di un’autentica rivoluzione: un listino accessori ampio e variegato, dove l’automobilista poteva cucirsi su misura la Classe C desiderata, nessuna aveva “personalità” come Lei!

Degna di nota la Mercedes 190 2.3 16 la prima delle baby Mercedes che stabilì numerosi record mondiali con medie di percorrenza superiori ai 250 km/h.

Scritto da admin

Nissan GT-R 2014

Mercedes Classe B