in

Un’ottima prestazione per Bautista Brno

Tempo di lettura: 2 minuti

Alvaro BautistaDopo Laguna Seca e Indianapolis continua anche a Brno il momento magico di Alvaro Bautista. Il pilota del Team GO & FUN Honda Gresini ha finito ancora una volta vicinissimo ai primi lottando con estrema convinzione per tutta la gara. Solo il “ritorno velocissimo” di Rossi ed un suo leggero calo gli hanno tolto la soddisfazione di un quarto posto per soli 77 millesimi. Una gara in ogni caso positiva a conferma del buon momento e dei progressi tecnici fatti negli ultimi appuntamenti iridati. Piccoli progressi rispetto alle prove per Bryan Staring che nel finale ha però dovuto fare i conti con un inaspettato calo di rendimento delle gomme.

Alvaro Bautista (5°) “Ancora una volta sono stato vicino alla possibilità di stare davanti a Rossi ed invece per soli 77 millesimi sono arrivato dietro. Però sono contento perché ho disputato una buona gara con un buon ritmo decisamente meglio che in prova perché avevo maggior confidenza con la moto. E’ stata bella la battaglia con Valentino e forse nel finale lui aveva qualcosa in più di me. Siamo sulla buona strada quella che abbiamo intrapreso da Laguna Seca e questo è molto importante. Infatti su una pista come questa di Brno sulla quale lo scorso anno non avevamo un buon feeling siamo andati bene e quindi è la conferma che stiamo attraversando un felice momento. Speriamo di continuare così perché ci potremo divertire nel prossimo futuro insieme al Team, la Honda, GO & FUN, Showa e Nissin.”

Bryan Staring (20°) “Siamo andati un po’ meglio che in prova ed abbiamo sofferto meno il problema di “chattering” che ci ha tormentato in questo fine settimana ma il risultato lascia un po’ a desiderare. Purtroppo nel finale ho avuto un calo improvviso del rendimento delle gomme e non sono più riuscito a girare come nella prima parte di gara. Peccato perché dopo i problemi avuti in prova potevamo fare un risultato discreto.”

Fausto Gresini “Direi un’altra bella giornata, un altro buon risultato per Alvaro. Ha disputato un’ottima gara lottando fino in fondo con Rossi mantenendo un buon passo di gara. Insomma in queste ultime dare da Laguna Seca in poi siamo sempre più vicini ai primi e siamo in crescita continua. Adesso non ci resta che fare ancora un piccolo salto in avanti che ci farebbe fare una grande differenza. Siamo in ogni caso molto contenti per questo fine settimana a Brno dove lo scorso anno avevamo sofferto molto. Continuiamo su questa strada e ci toglieremo delle soddisfazioni. Ringrazio tutti da Alvaro alla Honda a GO & FUN e naturalmente i ragazzi del Team, Showa e Nissin che stanno facendo un ottimo lavoro.”

Scritto da admin

Marc Marquez vince a Brno!

Andrea Iannone nella Top 10 di Brno