in

Casey Stoner termina i test con la Honda

Tempo di lettura: 2 minuti

Casey StonerCasey Stoner termina i suoi test con la Honda  sul circuito di Motegi, una due giorni ricca di indicazioni da parte del pilota australiano e di una riconferma della sua decisione di non correre come wild card in questa stagione.

La Honda Rc213V grazie alle preziosi indicazioni di Casey Stoner potrà continuare il suo sviluppo: i vertici del Team Honda MotoGP hanno fame di vittoria così come anche il Team Yamaha MotoGP che intanto prosegue nello studio di alcune soluzioni tecniche per la sua Yamaha M1.

Honda e Yamaha crescono, Casey Stoner, Dani Pedrosa e Marc Marquez danno il loro apporto affinché la Honda Rc213V risulti ancora più veloce e competitiva!

Casey Stoner: “Fortunatamente il tempo è migliorato parecchio, oggi faceva caldissimo e abbian potato lavorare sul nostro programma di test. È stata una giornata produttiva, fortunatamente il piano non era eccessivamente ampio quindi siamo riusciti a portare a termine gran parte del lavoro. Tornare su questa moto nove mesi dopo è stata una grande soddisfazione e sono contento di come è andato il test, ma questo non cambia le cose riguardo a possibili wildcard, non è una cosa che ho in mente di fare”.

Shuhei Nakamoto, Vice presidente esecutivo di HRC: “In questi due giorni Casey ci ha dato parecchie idee per lo sviluppo della moto. Di conseguenza speriamo di poter aumentare il nostro ritmo di sviluppo con la speranza di portare anni di vittorie nel campionato. Ci siamo concentrati solo sulla RC213V, ma ci saranno altri test per Casey per la MotoGP Production bike”.
Fonte MotoGP.com – http://www.motogp.com

Scritto da admin

BMW i8

Infiniti Concept Q30