Menu

Un Davide Giugliano non soddisfatto delle qualifiche di Donington

Davide GiuglianoGiornata soleggiata e clima mite oggi a Donington Park per le qualifiche e la Superpole valide per il quinto round del campionato mondiale Superbike. Nelle qualifiche di questa mattina, disputatesi su pista asciutta, Davide Giugliano ha lavorato assieme alla sua squadra per adattare al meglio la sua Aprilia alle mutate condizioni della pista, rispetto alla prima giornata di ieri. Con il tempo di 1’29”274 Giugliano ho ottenuto il settimo posto, qualificandosi quindi agevolmente per la Superpole. Prima della quinta Superpole stagionale, si è disputato l’ultimo turno di prove libere, nel quale il pilota ed i tecnici del team Althea Racing hanno proseguito il lavoro di messa a punto della loro RSV4 in funzione sia delle gare di domani che della successiva Superpole.

Nelle libere Davide ha migliorato il suo crono delle qualifiche e con il tempo di 1’29”008 ha ottenuto il sesto posto. In Superpole Davide Giugliano forniva un ottima prestazione. Nella prima fase si classificava al quarto posto con il tempo di 1’28”393 ed accedeva quindi alla fase due, nella quale ripeteva lo stesso piazzamento ma migliorava il suo crono in 1’28”219. Nella terza ed ultima sessione Davide, non disponendo più di gomme morbide da tempo, utilizzava una gomma da gara e con il tempo di 1’28”779 chiudeva comunque la Superpole all’ottavo posto. Terza fila per lui sullo schieramento di partenza delle due gare di domani, che si disputeranno sulla distanza di 23 giri ciascuna.

Davide Giugliano : “Non sono completamente soddisfatto della mia Superpole e con il senno di poi forse potevamo sfruttare meglio le gomme morbide a nostra disposizione. Nella terza ed ultima fase poi ho avuto qualche problema proprio nel mio giro veloce e non sono andato oltre l’ottavo posto, ma è comunque un piazzamento in griglia che non mi preclude la possibilità di fare due buone gare. Le prove sono andate bene e siamo andati sempre molto forte. Ho un buon passo di gara e questo mi rende ottimista per domani. Darò il massimo per ottenere due buoni risultati anche per ringraziare i ragazzi della mia squadra per il loro ottimo lavoro”.

Donington Park – Seconda sessione qualifiche Superbike : 1) Sykes (Kawasaki) – 2) Guintoli (Aprilia) – 3) Camier (Suzuki) – 4) Melandri (BMW) – 5) Baz (Kawasaki) – 6) Davies (BMW) – 7) Giugliano (Aprilia)

Seconda sessione prove libere Superbike : 1) Sykes (Kawasaki) – 2) Melandri (BMW) – 3) Rea (Honda) – 4) Laverty (Aprilia) – 5) Guintoli (Aprilia) – 6) Giugliano (Aprilia) – 7) Camier (Suzuki) – 8) Baz (Kawasaki)

Superpole : 1) Sykes (Kawasaki) – 2) Guintoli (Aprilia) – 3) Laverty (Aprilia) – 4) Rea (Honda) – 5) Camier (Suzuki) – 6) Melandri (BMW) – 7) Davies (BMW) – 8) Giugliano (Aprilia) – 9) Canepa (Ducati)

ReporTMotori TV

Newsletter