Menu

Bitubo ER: rivoluzione elettronica

Bitubo ERBitubo ER si avvale per la prima volta nel settore motociclistico della tecnologia elettroreologica per rendere semiattive le sospensioni di qualsiasi motociclo.

Per realizzare questa rivoluzione Bitubo ha scelto due partner di eccellenza: la tedesca Fluidicon per il fluido elettroreologico e l’italiana EShock per la parte elettronica e software e da questa unione nasce il Bitubo ER.

Fluidicon è il fornitore del fluido elettroreologico utilizzato nelle nostre sospensioni. La sua particolarità consiste nel contenere delle nanoparticelle sensibili al campo elettrico variando anche oltre 100 volte la propria densità in una frazione di secondo.
E-Shock è un’azienda italiana giovane e dinamica nata dal Gruppo di ricerca mOve del Dipartimento di Elettronica e Informazione del Politecnico di Milano e in collaborazione con l’Università degli Studi di Bergamo e Università degli Studi di Padova. E-Shock è il fornitore che Bitubo ha scelto per la parte elettronica e lo sviluppatore dell’algoritmo di
controllo (brevetto italiano 0001387439-2011) del sistema che è deputato a trasferire al fluido elettroreologico le variazioni continue delle sospensioni rispetto alla strada percorsa.
Il livello qualitativo applicato da Bitubo per costruire le sospensioni Bitubo ER è il medesimo ultracollaudato delle cartucce ECH, monoammortizzatore XXF e l’ammortizzatore di sterzo SSW, gli stessi che hanno permesso a Bitubo di vincere nel 2011 il Campionato Mondiale Supersport con la Yamaha YZF-R6 di Chaz Davies. La cartuccia disporrà
inoltre della regolazione elettronica della compressione e dell’estensione.
Grazie alla elettroreologia Bitubo è in grado di offrire un sistema eccezionalmente flessibile e modulabile che nessun altra normale sospensione riesce al momento ad offrire. Infatti è dotato di una velocità di risposta ed un’ampiezza di valori difficilmente paragonabili ad altri sistemi semiattivi attualmente in commercio.
Grazie a questa grande innovazione la normale attività di sviluppo del setup delle sospensioni che di norma viene effettuata dai migliori tecnici specializzati in sospensioni, può essere semplicemente gestita dal software di controllo, senza intervenire ne sulla parte meccanica ne su quella elettronica. Sarà molto facile realizzare curve di smorzamento
parametrizzate in funzione di valori quali le accelerazioni, la posizione del gas, il rapporto dei movimenti dell’asse anteriore rispetto al posteriore e viceversa, il sensore di piega E-lean, il sensore di velocità / posizione GPS e gli accelerometri.
Per essere al passo con i tempi Bitubo permette il setting del sistema Bitubo ER grazie all’utilizzo del tablet più famoso del Mondo: l’Ipad della Apple. La app Bitubo sarà scaricabile dall’Apple Store e sarà totalmente gratuita.
Nonostante la sua connotazione a primo impatto sembri più votata al “racing” per la sua molteplicità di regolazioni, questo sistema trova applicazione per migliorare il comfort di guida, per uso singolo o in coppia, per aumentare la sicurezza, ad esempio nelle frenate di emergenza e su terreni accidentalmente sconnessi, etc…
In sostanza ci sentiamo di poter affermare di essere attori protagonisti del futuro del controllo della dinamica della moto.

ReporTMotori TV

Newsletter