in

Nuova Seat Toledo

Tempo di lettura: 6 minuti

È tornata la Toledo! La berlina SEAT combina meglio che mai design raffinato, funzionalità, dinamismo, efficienza, qualità e un eccellente rapporto qualità/prezzo. Con interni incredibilmente spaziosi e una sorprendente versatilità, la nuova Toledo diventa la vettura ideale per quanti cercano una berlina di qualità a un prezzo accessibile, adatta alle esigenze di tutta la famiglia pur non rinunciando alla sportività e al piacere di guida. La quarta generazione della berlina resta fedele alla formula delle versioni precedenti, che hanno reso possibile il successo di questo modello. La SEAT ha venduto oltre 860.000 esemplari delle due prime edizioni della Toledo: un risultato fondato sul connubio perfetto tra design accattivante e funzionalità. La nuova generazione della Toledo sarà lanciata dapprima in Spagna e Portogallo (metà novembre) e nel corso del 2013 nel resto d’Europa.
“Grazie all’inconfondibile identità SEAT, agli elevati standard di qualità e allo straordinario rapporto qualità/prezzo, la nuova Toledo è destinata a scrivere un capitolo importante nella storia del Marchio” afferma James Muir, Presidente della SEAT S.A.. “Design, funzionalità, dinamismo ed efficienza esemplari si fondono nella nuova Toledo, che incarna il nostro massimo ideale di berlina. E sicuramente i Clienti apprezzeranno il prezzo decisamente competitivo!”.

Funzionalità perfetta e tecnologia più avanzata
La nuova Toledo è lunga 4,48 metri e con i 2.602 millimetri di passo (8 centimetri più lungo rispetto alla Toledo II) regala una piacevole sensazione di spaziosità all’interno dell’abitacolo; le ampie porte consentono ai passeggeri di salire e scendere comodamente dalla vettura. L’ampio portellone svela un vano bagagli da 550 litri nella versione base e nella versione con divano posteriore abbattibile, disponibile a richiesta, può raggiungere la sorprendente capacità di 1.490 litri. In questo modo il volume della Toledo eguaglia quella di numerose station wagon.
Trattandosi di un modello completamente nuovo, la Toledo monta i propulsori di ultima generazione del Gruppo Volkswagen. L’offerta comprende motori TSI e TDI common rail sorprendentemente efficienti, e il cambio DSG con doppia frizione a 7 rapporti (abbinato al 1.4 TSI). I propulsori benzina sono disponibili nelle versioni con potenze tra i 75 e i 122 CV (tra i 55 e i 90 kW rispettivamente); la versione Ecomotive vanta emissioni di CO2 di soli 116 g/km. La gamma motori Diesel propone il 1.6 TDI 105 CV e la versione E-Ecomotive del TDI, altrettanto interessante, che fa registrare consumi di 3,9 l/100 km con le emissioni più basse della categoria: 104 g/km di CO2. Successivamente, nel 2013, verrà introdotta anche la variante del 1.6 TDI da 90 CV (66 kW).
“La nuova Toledo è una SEAT al 100%: perfetta per soddisfare le esigenze di ogni giorno, grazie a dotazioni della massima qualità e un’affidabilità al top” afferma Matthias Rabe, Vicepresidente per Ricerca e Sviluppo della SEAT S.A.. “Propulsori e meccanica del Gruppo Volkswagen assicurano piacere di guida, massima efficienza e sicurezza. Anche per quanto riguarda i dati relativi a consumi ed emissioni, la Toledo fa registrare valori che la posizionano tra le migliori della categoria”

Design
Le linee della nuova Toledo sono la dimostrazione che una berlina compatta a cinque porte può essere emozionale e dinamica allo stesso tempo. “La nuova Toledo è capace di coniugare in maniera moderna una linea elegante e una straordinaria versatilità per l’uso quotidiano. È la raffigurazione della berlina in chiave SEAT, forte di un’eccellente qualità progettuale che si evince dalla cura di ogni singolo dettaglio” afferma Alejandro Mesonero-Romanos, Responsabile del Design della SEAT.
La nuova Toledo raffigura appieno lo sviluppo dell’identità SEAT, anticipata dalle concept car IBE, IBX e IBL, e coerentemente adottato anche per la nuova Leon. Infatti, sfoggia un aspetto solido e imponente con superfici, linee e profili scolpiti. Gli ampi e squadrati gruppi ottici anteriori, tipici del nuovo DNA del Marchio, insieme alle linee trapezoidali ed estremamente sottili della griglia, alla presa d’aria inferiore e ai gruppi ottici posteriori che si sviluppano orizzontalmente, contribuiscono a esaltare ulteriormente l’immagine pulita e precisa della vettura.

Elegante e armoniosa
I progettisti hanno voluto rendere ancora più ricercata la linea del tetto, che sale fluidamente con un elegante arco fino all’ampio montante posteriore. Il lunotto ribassato conferisce alla nuova SEAT Toledo armonia ed equilibrio, senza comprometterne versatilità e funzionalità.Nella fiancata spicca il profilo scolpito, che si snoda dall’estremità dei fari percorrendo la spalla sotto i finestrini per arrivare ai gruppi ottici posteriori. Anche le porte posteriori rappresentano un altro esempio della perfetta concezione del design: con la loro ampiezza, consentono di accedere e di scendere comodamente dalla vettura.

Abitacolo moderno ed essenziale
L’abitacolo della nuova Toledo, luminoso e spazioso, riprende la stessa filosofia di design moderno, dalle linee essenziali e pure, degli esterni. La plancia si rivela ordinata e all’insegna della massima ergonomia. Nella versione con gli interni beige, in maniera particolare, il contrasto con le superfici superiori scure della plancia – che sembra sospesa nel vuoto sopra alle prese d’aria rettangolari e alla modanatura – contribuisce a creare un’atmosfera gradevole. I quadranti della strumentazione, con un design minimalista e forme arrotondate, sono di facile lettura; i comandi nella consolle centrale per l’impianto audio e il climatizzatore sono di agevole e intuitivo utilizzo.
Il design dell’abitacolo si sposa perfettamente con le lavorazioni di altissimo livello e l’accurata scelta di materiali e colori per le finiture. Numerosi sono anche i dettagli che testimoniano il grado di qualità raggiunto: ad esempio, l’accattivante design del volante a tre razze, i nuovi comandi del climatizzatore o l’elegante modanatura cromata. Anche la piacevolezza al tatto dei comandi e degli interruttori conferma la massima attenzione posta nei dettagli.
La SEAT Toledo offre la tecnologia più avanzata disponibile per la sua categoria. A partire dalla scocca estremamente rigida, che conferisce una sensazione di estrema solidità unita alla maggior sicurezza passiva grazie ai tanti sistemi disponibili di serie. Con l’intelligente struttura leggera della SEAT, la nuova Toledo pesa solo 1.140 kg.
Non meno straordinaria è l’efficienza della nuova Toledo. In termini di consumi e di emissioni di CO2, tutte le versioni della gamma sono tra le migliori della classe. Questi valori esemplari confermano la validità dell’insieme di misure adottate: peso ridotto, aerodinamica ottimale e trasmissione di ultima generazione.

Gamma di propulsori all’avanguardia
La gamma motori della nuova SEAT Toledo si basa su tre modernissimi motori 1.2 e 1.4 TSI quattro cilindri con potenza compresa tra 85 CV (63 kW) e 122 CV (90 kW) e su un motore Turbodiesel 1.6 105 CV (77 kW). La versione base invece monta un propulsore benzina tre cilindri 1.2 con iniezione multipoint e potenza massima di 75 CV (55 kW).
Con una cilindrata di 1.197 cm3, il motore TSI dimostra la logica della strategia di downsizing: i motori benzina con iniezione diretta e turbocompressore, sebbene di dimensioni inferiori, garantiscono comunque un’elevata efficienza. Altri vantaggi offerti dai motori TSI sono il peso ridotto, pari a 89,5 kg, il basso attrito interno e la gestione ottimizzata del calore, che assicura tempi di riscaldamento più brevi per motore e catalizzatore.
La Toledo 1.2 TSI Ecomotive è particolarmente efficiente: con 105 CV (77 kW) vanta consumi standard pari a soli 5 litri di benzina per 100 km ed emissioni di CO2 pari a 116 g/km grazie al sistema start & stop, al dispositivo per il recupero dell’energia in frenata e a un indicatore di cambio marcia. Inoltre, con 55 litri di capacità del serbatoio e uno stile di guida attento, la vettura può arrivare a percorrere oltre 1.000 km senza necessità di fare rifornimento.

Efficienza e dinamica esemplari
L’esemplare efficienza della Toledo 1.2 TSI non compromette la dinamica sportiva: il motore ha un’ottima trazione e una coppia massima di 175 Nm tra i 1.550 e i 4.100 giri. 195 km/h di velocità massima e un’accelerazione da 0 a 100 km/h in 10,4 secondi sono valori di tutto rispetto per questa categoria. La Toledo 1.4 TSI 122 CV (90 kW) con cambio DSG a doppia frizione è ancora più dinamica: la top di gamma raggiunge una velocità massima di 206 km/h e passa da 0 a 100 km/h in 9,5 secondi.
Nella gamma della nuova Toledo la versione 1.6 TDI Ecomotive rappresenta un altro fiore all’occhiello sul fronte dell’efficienza. Si distingue, infatti, per consumi pari a soli 3,9 l/100 km a fronte di emissioni di CO2 di soli 104 g/km: risultati eccellenti ottenuti grazie anche al dispositivo per il recupero dell’energia in frenata e al sistema start & stop, di serie sulla vettura. Un altro punto di forza indiscutibile del modello 1.6 TDI con iniezione common rail è la coppia massima: i 250 Nm disponibili tra i 1.500 e i 2.500 giri garantiscono in ogni situazione la potenza necessaria. Nel 2013 la SEAT introdurrà un’ulteriore variante Diesel common rail da 90 CV (66 kW), sempre caratterizzata da emissioni di CO2 estremamente ridotte.

Scritto da admin

Kia cee’d Sportswagon

Ducati annuncia l’accordo con Ben Spies