in

Ad Aragon Bradl testa la Honda ufficiale

Tempo di lettura: < 1 minuto

Aragon, 5 Settembre: il pilota LCR Stefan Bradl ha concluso oggi il test privato di 2 giorni che lo ha visto impegnato sulla pista di Aragon insieme ai colleghi del Team Repsol Honda e Yamaha Factory in preparazione alle prossime gare del calendario. Il tedesco non si è risparmiato lavorando alacremente con la squadra alla ricerca della messa a punto migliore per la superficie Spagnola che ospiterà il GP a fine mese. Su richiesta della Honda HRC il 22-enne ha provato il nuovo prototipo fornendo impressioni e dati agli ingegneri della Casa Madre in vista della prossima stagione.

Stefan“Sono esausto ma molto soddisfatto. Abbiamo lavorato sodo in questi due giorni ma i nostri sforzi sono serviti a trovare una nuova messa a punto che mi fa ben sperare per le prossime gare. Abbiamo migliorato diversi aspetti del pacchetto tecnico ottenendo maggior feeling nel posteriore e più velocità in curva. Posso dire con certezza che questo è il test più produttivo fatto finora. Honda mi ha chiesto di girare con il nuovo prototipo e sono contento di aver dato le mie impressioni ai tecnici sulla moto del prossimo anno”.

Scritto da admin

Lorenzo nei test di Aragon ad un passo da Pedrosa

Peugeot 208 GTi